Jaguar XE e XF R-Dynamic Black sono sportive ed eleganti. Una serie di aggiornamenti che le hanno rese più grintose, veloci e connesse, un upgrade che riguarda anche i propulsori.

Jaguar XE e XF R-Dynamic Black sono disponibili con motori benzina e diesel con alimentazione ibrida a 48 volt.

Materiali lussuosi e un abitacolo ricco di dettagli raffinati, per la prima volta su di un modello di questo segmento di mercato è disponibile un sistema di ionizzazione dell’aria che cattura particelle ultrafini e allergeni grazie alla filtrazione PM 2.5.

Jaguar XE e XF R-Dynamic Black: prezzi a partire da 65.550 euro

Jaguar XE e XF R-Dynamic Black

Raffinate, lussuose, maneggevoli, esteticamente la berlina e station wagon inglese beneficiano di una serie di aggiornamenti che riguardano principalmente la carrozzeria, le finiture Gloss Black ora rivestono:

  • calotte specchi retrovisori esterni;
  • bandelle sottoporta;
  • cornice griglia anteriore;
  • prese d’ara parafanghi anteriori;
  • badge posteriori;
  • cornici finestrini laterali.

Nella ricca dotazione di serie figurano anche i privacy glass posteriori e cerchi da 19 pollici Style 5031 per la XE e 5106 per la XF con pinze freno rosse.

Nell’abitacolo immancabile la pedaliera in alluminio vista la vocazione sportiva della Jaguar R-Dynamic, disponibili ben 30 diverse colorazioni per finiture e sedili, nuovo è anche l’infotainment Pivi Pro arricchito della connettività wireless per sistemi Apple CarPlay e Android Auto.

A breve sarà possibile anche effettuare aggiornamenti software-over-the-air (acronimo di SOTA) dell’unità centrale, senza doversi recare in concessionaria.

Il nuovo Pivi Pro consente il collegamento simultaneo di due smartphone migliorando al tempo stesso la loro ricezione grazie all’ausilio dell’antenna esterna.

Jaguar XE e XF R-Dynamic Black

Jaguar XE e XF R-Dynamic Black: motori benzina e diesel euro 6d

Tutte le unità benzina e diesel sono sovralimentate, disponibili anche propulsori con tecnologia mild hybrid e alimentazione a 48 volt.

Le unità a benzina disponibili sul mercato italiano comprendono:

  • 2.0 litri da 250 cavalli, cambio automatico e trazione posteriore (in alternativa è disponibile anche quella integrale);
  • 2.0 litri, quattro cilindri turbo da 300 cavalli, trazione integrale, trasmissione automatica.
Jaguar XE e XF R-Dynamic Black

Le unità Diesel prevedono:

  • 2.0 litri, potenza di 199 cavali, trazione posteriore o integrale, cambio automatico;
  • 2.0 litri alimentazione mild hybrid, potenza massima di 204 cavalli, trazione integrale o posteriore, cambio automatico.

Le motorizzazioni Diesel ibride hanno una coppia massima di ben 430 Nm, la presenza del dispositivo BiSG (acronimo di Belt integrated Starter Generator) consente il recupero dell’energia in frenata o in decelerazione.

Per i propulsori turbo a benzina da 250 e 300 cavalli, la coppia massima disponibile è rispettivamente di 365 e 400 Nm, la trazione integrale all-wheee-drive offre le massime performance in ogni condizione e situazione di guida.

Foto Jaguar XE e XF R-Dynamic Black