Dall’inflazione alla recessione fino a tassi ancora più alti: le verità Bce nel suo bollettino

Violetta Silvestri

12/01/2023

Il bollettino economico Bce ha confermato la linea politica di Francoforte: tassi di interesse ancora in aumento e inflazione vista in crescita. Scenari piuttosto cupi per l’Eurozona: i dettagli.

Dall’inflazione alla recessione fino a tassi ancora più alti: le verità Bce nel suo bollettino

Non ha aperto spiragli positivi il bollettino economico Bce: dai rischi di un’inflazione elevata ancora a lungo fino alla contrazione della crescita, l’Eurozona non ha ritrovato del tutto la stabilità e le previsioni per il 2023 rimangono piuttosto cupe.

Il documento elaborato a Francoforte ha ribadito l’impegno di Lagarde e dei membri del board a contenere i prezzi in salita, solo parzialmente in frenata secondo gli ultimi dati.

D’altronde, era già emerso che la politica monetaria Bce sarebbe rimasta aggressiva per un po’ di tempo. Questo significa che l’aumento del costo del denaro troverà nuove spinte nei prossimi incontri. L’incertezza domina lo scenario dell’area e i 20 Paesi a moneta unica restano ancorati a poche certezze. [...]

Money

Questo articolo è riservato agli abbonati

Abbonati ora

Accedi ai contenuti riservati

Navighi con pubblicità ridotta

Ottieni sconti su prodotti e servizi

Disdici quando vuoi

Sei già iscritto? Clicca qui

​ ​

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Correlato