Hyundai Kona N è un SUV ad alte prestazioni. Ha dimensioni compatte e performance da riferimento, il suo quattro cilindri turbo benzina sprigiona una potenza massima di 280 cavalli: Hyundai Kona N è veloce, comodo e sicuro.

Un look emozionante e distintivo, un motore che per quanto potente si adatta ad ogni tipo di utilizzo ed impiego, complice anche una trasmissione automatica estremamente efficiente.

Sportività ma anche praticità, le sue dimensioni sono compatte visto anche il posizionarsi sul mercato come B-SUV: è lunga 4,215 metri, larga 1,8 metri ed alta 1,565 metri, con un passo di 2.600 millimetri. Anche la capacità di carico è notevole, considerata la sua vocazione sportiva: gli oltre 360 litri disponibili gli consentono di ospitare oggetti di medie e lunghe dimensioni.

Hyundai Kona N è un SUV sportivo

Cerchi da 19 pollici, griglia anteriore specifica e parafanghi in tinta con la carrozzeria, sono solo alcuni dei dettagli esclusivi che caratterizzato questo modello: particolari di chiara impronta sportiva e che ritroviamo anche nell’impianto frenante, equipaggiato con pinze freno rosse e nelle minigonne con logo N. Ad un frontale così marcatamente sportivo si abbina un retro che ne enfatizza ancora di più la sua indole racing: lo spoiler a doppia ala sopra lunotto, la terza luce di stop triangolare e soprattutto i due voluminosi terminali di scarico, rappresentano ulteriori ingredienti per un SUV che promette il massimo divertimento alla guida.

In occasione del suo debutto sul mercato, Hyundai ha realizzato la speciale colorazione carrozzeria Sonic Blue, livrea, dedicata ai suoi modelli più performanti, che presenta anche dettagli Tomato Red.
Disponibili anche altre varianti per gli esterni:

  • Phantom Black Pearl;
  • Cyber Grey Metallic;
  • Atlas White;
  • Ignite Red;
  • Dark Knight Grey Pearl.

Nell’abitacolo è evidente la massima cura per i dettagli: volante sportivo N con paddle di cambiata, freno a mano in pelle e sedili con cuciture a contrasto Performance Blue. I loghi N sono presenti sulla leva del freno a mano, sedili, portiere e cambio. Per i più esigenti, nella folta lista accessori, sono presenti, tra l’altro, i sedili sportivi neri in tessuto o pelle (anche scamosciata) che presentano fianchi pronunciati, per un eccellete supporto del corpo durante lunghe ed intense sessioni in pista. Il riscaldamento dei sedili anteriori è offerto di serie, a richiesta è disponibile anche quello per i sedili posteriori.

Motore turbo 2 litri per la Hyundai Kona N

Un quattro cilindri in linea, un motore turbo GDI da 2 litri, capace di una potenza di 280 cavalli per una coppia massima di 392 Nm. Nonostante una potenza ragguardevole, grazie ad una curva di coppia piatta, la spinta è consistente sia ai medi che agli alti regimi. Presente una trasmissione automatica doppia frizione N DCT a 8 rapporti a bagno d’olio, soluzione che garantisce un miglior raffreddamento. Si tratta di una tecnologia disponibile per la prima volta su di un SUV compatto della gamma Hyundai, già presente sulla Veloster N e sulla i30N.

L’ N DCT è dotato di tre le funzioni esclusive, che consentono di sfruttare al meglio le elevate prestazioni della Kona N:

  • N Power Shift;
  • N Bring Shift;
  • N Track Sense Shift.

La funzione N Power Shift (NPS) asseconda perfettamente le esigente del pilota in presenza di un comando dell’acceleratore premuto per oltre il 90%: in tal caso le cambiate sono ancora più reattive, visto che la riduzione di coppia nei passaggi di marcia è ridotta. Si avverte così quella sensazione di spinta, nei cambi di marcia, che è tipica dei SUV più potenti e veloci: aumenta conseguentemente il sound. Nel classico 0 - 100 km/h con il Launch Control ed N Power Shift attivati, la Kona N impiega soli 5,5 secondi per una velocità massima di 240 km/h.

La funzione N Grin Shift (NGS) massimizza le prestazioni del motore e del cambio per soli 20 secondi. Si tratta di un vero e proprio boost attivabile tramite un pulsante al volante: una volta terminato l’effetto, la potenza disponibile sale a 290 cavalli, per poterlo riutilizzare occorre attendere almeno 40 secondi. È una modalità particolarmente indicata quando si vuole effettuare un sorpasso o una manovra in condizioni di guida al limite, ad esempio in pista.

Infinite l’ N Track Sense Shift è studiato per adattarsi alle condizioni di guida sportiva della vettura, ottimizzando i giusti tempi di cambiata e fornendo così performance ottimali, proprio come se guidasse un pilota professionista.

Il conducente in ogni momento potrà scegliere di attivare la modalità “Creep off”: quando si è in D, l’auto non si muoverà rilasciando semplicemente il pedale del freno, come avviene sulle tradizionali vetture con trasmissione automatica, una funzione utile e pratica per chi vuole avere il pieno controllo della vettura, in ogni circostanza.

Altra novità presente sulla nuova Hyundai Kona N è il servosterzo elettrico, capace di fornire non solo un elevato feedback al pilota ma anche una maggiore rigidità ed un rapporto di sterzata inferiore. Tre i livelli selezionabili, Normale, Sport e Sport +.

Massima sicurezza con i sistemi Hyundai SmartSense

Come da tradizione, anche sulla Kona N la sicurezza attiva è particolarmente curata grazie alla presenza del pacchetto Hyundai SmartSense che prevede:

  • Blind Sport Collision-Avoidance Assist (BCA): un segnale acustico segnala il sopraggiungere di un veicolo in prossimità di un angolo cieco;
  • Rear Cross Traffic Collision Avoidance Assist (RCCA): evita collisioni in retromarcia, intervenendo sui freni ed emettendo un segnale acustico;
  • Smart Cruise Control (SSC): mantiene la velocità di crociera impostata e la distanza dal veicolo che precede;
  • Lane Keeping Assist (LKA): consente alla vettura il mantenimento della carreggiata, in caso di cambio di corsia, al sopraggiungere di un’atra vettura, il sistema interviene sul volante, correggendo la rotta;
  • Lane Following Assist (LFA): mantiene il veicolo al centro della corsia;
  • Intelligent Speed Limit Warning (ISLW): riconosce la segnaletica stradale, i limiti di velocità ed il divieto di transito;
  • Forward Collision Avoidance Assist with vehicle, pedestrian and cyclist detection (FCA): in caso di collisione immediata, il sistema interviene all’istante sui freni grazie alla presenza di un radar e telecamera.

Foto Hyundai Kona N