Hyundai Electric Driving Experience 2022: un long test drive al volante della Kona Electric

Marco Lasala

4 Aprile 2022 - 13:28

condividi

Prende il via la seconda edizione di Hyundai Electric Driving Experience, iniziativa dedicata a chi vuole avvicinarsi alle auto elettriche.

Hyundai Electric Driving Experience 2022 riparte sulla scia del grande successo ottenuto lo scorso anno. Si rivolge a chi intende avvicinarsi alla mobilità elettrica offrendo un long test drive gratuito al volante del suo nuovo SUV elettrico.

Hyundai Electric Driving Experience 2022 vuole diffondere e sostenere la mobilità sostenibile e intelligente, puntando su veicoli a zero emissioni.

In attesa dei nuovi incentivi statali che consentiranno agli automobilisti italiani di accedere più facilmente al mondo delle auto elettriche grazie a uno “sconto” consistente sul prezzo di listino, il marchio automobilistico coreano offre la possibilità di guidare per due giorni una nuova Kona Electric.

Hyundai Electric Driving Experience: in prova un SUV elettrico

Zero costi, zero emissioni, un’esperienza questa che consentire anche al più scettico automobilista di apprezzare i benefici di un’auto elettrica, in prova, in comodato d’uso, sarà possibile guidare la nuova Kona Electric, SUV capace di un’autonomia fino a 484 km nel ciclo combinato WLTP e oltre 660 km nel ciclo urbano.

Il SUV elettrico punta di diamante della gamma Hyundai, è stato recentemente aggiornato e mostra ora un design più maturo e accattivante, grazie ai nuovi cerchi aerodinamici da 17 pollici e a un frontale con griglia chiusa che offre un’ottimale aerodinamica. Al resto nuovo è il paraurti posteriore con i gruppi ottici full LED che richiamano nell’aspetto, il frontale.

Gli interni rispecchiano l’anima tecnologica della Kona Electric con lo schermo centrale da 10,25 pollici che supporta la connettività con i sistemi Apple CarPlay e Android Auto e la strumentazione, completamente configurabile dal pilota, con schermo full digital sempre da 10,25 pollici.

Due le versioni disponibili di Kona Electric, una dotata di batteria standard da 39,2 kWh e motore da 136 cavalli, propulsore elettrico che le consente uno 0 - 100 km/h in 9,9 secondi, per chi desidera maggiori performance, la long-range offre una batteria da 64 kWh per una potenza massima di 204 cavalli e uno 0 - 100 km/h in 7,9 secondi. Per entrambe le versioni, la coppia massima è di 395 Nm.

Per caricare il SUV electtrico Hyundai occorrono soli 47 minuti per passare dal 10 all’80% della capacità massima della batteria, prevista anche la possibilità di collegare un caricatore di bordo trifase da 10,5 kW che consente tempi di ricarica nettamente più brevi, utilizzando colonnine di ricarica AC trifase o wall-box compatibili.

La nuova Kona Electric è già commercializzata in Italia ed è coperta da una garanzia di 5 anni a km illimitati e 8 anni o 160.000 km sul pacco batteria.

Hyundai Electric Driving Experience 2022: come effettuare la richiesta

Basterà recarsi in una concessionaria ufficiale Hyundai o collegarsi al sito della casa madre per sottoscrivere il form di partecipazione e scegliere l’opzione long test drive, in dotazione alla vettura, oltre il cavo di ricarica, anche una card per effettuare ricariche pubbliche elettriche a tariffe particolarmente vantaggiose.

Hyundai Electric Driving Experience 2022 - FOTO

Argomenti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it