Pubblicità occulta su Trivago e TripAdvisor: Hotelquickly denunciata all’antitrust

Vacanze annullate per una truffa di Hotelquickly, sembra si tratti di pubblicità occulta su Trivago e TripAdvisor.

Pubblicità occulta su Trivago e TripAdvisor: Hotelquickly denunciata all'antitrust

Sin dall’immacolata sono emerse le polemiche di alcuni utenti che non hanno potuto fare la propria vacanza a causa di un pubblicità occulta su Trivago e TripAdvisor.

In particolare si fa riferimento a Hotelquickly, un sito di prenotazioni alberghiere segnalato proprio dalle due piattaforme di risparmio online per veri viaggiatori. Il sito avrebbe cancellato migliaia di prenotazioni e ora è stata denunciata all’antitrust.

Pubblicità occulta su Trivago e TripAvisor: mai fidarsi

Si è verificato l’incubo peggiore per ogni viaggiatore, ossia la cancellazione di una prenotazione già pagata senza la possibilità di un rimborso. Questo è quanto avvenuto con il sito Hotelquickly caldamente consigliato per rapporto qualità prezzo da Trivago e TripAdvisor.

Si tratta di un sito che, per l’appunto, consente di prenotare gli alberghi, scegliendo l’offerta più adatta alle proprie esigenze per qualità, prezzo, distanza. Tuttavia Hotelquickly ha cancellato numerose prenotazioni che erano già state pagate dagli utenti senza rimborsare il costo e senza fornire una valida giustificazione. L’unica opzione che ha reso disponibile è stato un voucher praticamente inutilizzabile.

In consumatori non hanno perso la forza d’animo e muniti di avvocati hanno denunciato l’accaduto all’Antitrust chiedendo di far riumuovere immediatamente le offerte del sito, le quali sono attualmente ancora visibili su Trivago e TripAdvisor, piattaforme che godono di una certa autorevolezza quando si tratta di organizzare dei viaggi. Non solo, si richiede anche che Hotelquickly venga multata per arrività commerciale scorretta.

Il fatto è ancora più grave, in quanto gli utenti si sono fidati a quel sistema di prenotazione data la rispettabilità di Trivago e TripAdvisor. Si tratterebbe di pubblicità occulta, stando a quanto spiega l’avvocato Domenico Romito:

Si tratta di promozione pubblicitaria da un lato occulta, perché priva dei caratteri propri della pubblicità, dall’altro ingannevole perché capace di orientare in modo determinante le scelte dei consumatori basate sul miglior prezzo a parità di servizio

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza

Condividi questo post:

1 commento

foto profilo

eleonora4198 • Dicembre 2018

già è dura affidarsi a società in chiaro figuriamoci su internet . io in genere scrivo ai comuni che voglio visitare , e mi inviano i loro fogli pubblicitari . ma esistono anche libri per fare un viaggio tranquillo e i nomi degli alberghi . possibile che ci si debba affidare di società che non si conoscono ? io per esempio non guardo la pubblicità , mi annoia . e leggo il giornale . buon anno a tutti

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.