Fusione Deutsche Bank-Commerzbank: si deciderà il 9 aprile

La fusione tra Deutsche Bank e Commerzbank verrà ufficialmente confermata o smentita nel giro di qualche giorno. Il punto

Fusione Deutsche Bank-Commerzbank: si deciderà il 9 aprile

La fusione tra Deutsche Bank e Commerzbank ci sarà?

Una domanda che si sono posti tutti coloro che nelle ultime settimane hanno seguito con interesse le indiscrezioni sui due colossi tedeschi.

In realtà, i rumor sulla possibile fusione Deutsche Bank-Commerzbank sono iniziati a circolare già qualche anno fa ma mai come adesso hanno acquisito vigore. Sul finire di marzo, tra l’altro, il mercato ha altresì parlato di un possibile maxi-aumento di capitale volto a supportare la fusione. L’ipotesi, però, non ha entusiasmato gli investitori che hanno dato vita ad una pioggia di vendite su entrambi i titoli.

Fusione Deutsche Bank-Commerzbank: occhi al 9 aprile

A tornare sul possibile avvicinamento tra i due colossi di Germania sono state oggi le indiscrezioni riportate dal settimanale Wirtschaftswoche, secondo cui l’executive board di Commerzbank deciderà se procedere o meno con la fusione con Deutsche nell’arco di qualche giorno.

Più nello specifico sarà il 9 aprile la data da monitorare con attenzione. In quell’occasione, durante un meeting ordinario, il management discuterà di come procedere nei colloqui con la banca di Sewing.

Anche il supervisory board chairman di Deutsche, Paul Achleitner aveva parlato di progressi più concreti in arrivo nel mese di aprile.

“Posso promettervi che ci sforzeremo di limitare al massimo questo periodo di incertezza e lavoreremo sodo per garantire che una decisione venga presa al più presto,”

aveva invece affermato Martin Zielke.

Se le indiscrezioni verranno confermate, insomma, il 9 aprile sarà il giorno in cui il destino di Deutsche Bank e Commerzbank verrà segnato, con o segna fusione.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Deutsche Bank

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.