Film per avvocati: i 5 migliori su tematiche legali

Anna Maria D’Andrea

29 Dicembre 2016 - 20:45

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Quali sono i film che ogni avvocato dovrebbe vedere almeno una volta nella vita? Ecco i 5 film su temi legali che abbiamo selezionato per voi.

Avvocati: quali sono i film migliori che bisogna vedere almeno una volta nella vita? Non si tratta di una risposta semplice perché i film che affrontano tematiche legali sono davvero tanti.

I film per avvocati rappresentano una delle categorie più estese e piene della cinematografia a livello mondiale. Tutti i film che affrontano tematiche legali sono conosciuti come Courtroom Movie, ovvero cinematografia giudiziaria. I protagonisti di questi film sono avvocati che, con le loro strategie giudiziarie e con intrecci di vicende che lasciano con il fiato sospeso possono diventare dei veri cult del cinema, come già più volte è successo.

I film che affrontano storie di avvocati sono sempre più apprezzati dal grande pubblico e nel tempo sono stati scritte e dirette pellicole sempre più avvincenti. Per cui, se siete alle prese con la scelta del perfetto film che tratta temi legali è normale trovarsi in difficoltà e non sapere da dove cominciare.

Ci sono tuttavia alcuni film che raccontano storie di avvocati o esperienze giudiziarie che non è possibile perdere e che ogni professionista del campo legale o appassionato di legge dovrebbe vedere.

I film per avvocati possono affrontare diverse tematiche e non è raro trovarsi di fronte a sceneggiature pensate per affrontare alcune tematiche particolarmente delicate con un pizzico di umorismo, cercando di far rilassare e divertire lo spettatore ma lanciando anche un messaggio profondo.

Abbiamo selezionato per voi i 5 migliori film per avvocati che raccontano esperienze giudiziarie, ecco i titoli che vi proponiamo.

Film per avvocati: Codice d’onore, 1992

Codice d’onore è il primo film cult per avvocati da vedere almeno una volta nella vita. Il film diretto da Rob Reiner e distribuito nelle sale statunitensi a partire dall’11 dicembre 1992 racconta la storia di un giovane avvocato della marina statunitense, interpretato da Tom Cruise, chiamato a difendere davanti alla Corte Marziale due marines accusati di aver ucciso un commilitone nella base navale statunitense di Guantanamo.

Il film racconta il difficile processo che metterà a dura prova l’avvocato e l’abbiamo scelto come uno dei migliori film per avvocati perché mette in evidenza quelle che sono le regole del sistema giudiziario militare e i rituali che minano l’attività professionale e la personalità degli avvocati chiamati a difendere casi difficili e pericolosi.

Nel cast, oltre a Tom Cruise, molti volti noti. Tra questi Demi Moore e Jack Nicholson, nei panni del colonnello Nathan R. Jessep, un potente ufficiale superiore che sta per essere nominato direttore delle operazioni del Consiglio di Sicurezza Nazionale e per il quale il processo sarà decisivo.

Se vi state chiedendo se davvero si tratti di uno dei film di avvocati da vedere almeno una volta nella vita, vi basteranno le parole di Jack Nickolson che per il film è stato pagato ben 5 milioni di dollari e ha commentato: È stata una delle poche volte in cui il denaro è stato ben speso.

Film per avvocati: Micheal Clayton, 2007

Facendo un salto in avanti nel tempo e anche per tipo di problema legale, il secondo film per avvocati da vedere almeno una volta nella vita è Micheal Clayton. Il film distribuito nel 2007 ha come attore principale George Clooney che veste i panni del protagonista della storia.

Micheal Clayton è un avvocato di successo di un importante studio legale alle prese con una situazione personale non delle migliori. Separato dalla moglie, appassionato di gioco d’azzardo e sommerso dai debiti a causa di un fallimento imprenditoriale, si trova ad affrontare il caso di una società accusata di immettere sul mercato un prodotto cancerogeno. Durante il processo Clayton si troverà a fare i conti innanzitutto con se stesso, l’uomo che è diventato dopo anni di carriera da brillante e spietato avvocato.

Film per avvocati: Prima ti sposo poi ti rovino, 2003

I film per avvocati non sono soltanto drammatici o thriller giudiziari. Ci sono molte storie che parlano di giustizia con toni decisamente più leggeri.

Tra i film commedia che parlano di avvocati uno dei più divertenti è Prima ti sposo, poi ti rovino, film del 2003 dei fratello Cohen, storia di un avvocato di Beverly Hills interpretato ancora una volta da George Clooney e di Marilyn Rexroth, una donna appassionata di uomini miliardari.

Al centro della sceneggiatura le avventure della “mangia uomini” e delle pratiche di divorzio. Gli avvocati sono, in questo film, i cinici pianificatori delle strategie post-matrimoniali, in complicità con Marilyn ma anche romantici, divertenti e affascinanti partner ai quali è difficile resistere.

Un film per avvocati in grado di far sorridere oltre che riflettere sulle corrette e scorrette pratiche da adottare nel caso di clienti che chiedono di divorziare dal proprio ricco marito con motivazioni ben poco credibili.

Film per avvocati: The Judge, 2014

Tra i cult degli ultimi anni che ogni avvocato dovrebbe vedere c’è The Judge, film del 2014 scritto e diritto da David Dobkin.

Si tratta della storia di un cinico avvocato di successo che, in un periodo di crisi matrimoniale, decide di tornare nella sua città d’origine a causa dell’improvvisa perdita della madre. Qui incontrerà il padre, un Giudice con il quale non scorrono buone acque ormai da tempo; lo ritrova gravemente malato e alle prese con problemi di difficile soluzione.

Quale sarà la sorte del loro rapporto? Un film che riflette, attraverso la storia di un avvocato e un giudice, ma prima di tutto di un figlio e un padre, il grande dramma della perdita dei propri legami familiari e di quello che il successo può far perdere a livello sentimentale.

The Judge

9,30 €

Film per avvocati: Lincoln, 2012

Per concludere, un grande film per avvocati diretto da Steven Spielberg. Si tratta di Lincoln, film del 2012 che racconta gli ultimi mesi di vita di Abraham Lincoln. Non la classica biografia: la storia segue il racconto del libro Team of Rivals: The Political Genius of Abraham Lincoln di Doris Kearns Goodwin.

Il film è ambientato in America quando, nel gennaio del 1865 il Presidente Lincoln si trova a dover fronteggiare la questione dell’abolizione della schiavitù. Come sono andate realmente le cose e quali le vicende che hanno portato all’abolizione del XIII Emendamento della Costituzione?

Per capire e lasciarvi affascinare dalla storia di Lincoln reinterpretata da Spielberg non resta che prendersi un po’ di pausa dal proprio lavoro e guardare uno dei migliori film per avvocati che abbiamo selezionato per voi.

Argomenti

Iscriviti alla newsletter

Money Stories