Sponsorizzato

Dacia Sandero - Value4Money.it

Redazione

24/05/2022

13/06/2022 - 14:36

condividi

Dacia Sandero è costantemente in classifica tra le auto più vendute nel vecchio continente grazie ad una dotazione di accessori completa e a un prezzo congruo ed accessibile.

È tra le auto più vendute in Europa ed è il modello Dacia di maggior successo, Sandero ha conquistato oltre 2 milioni di utenti a partire dal 2004, anno della sua commercializzazione.

Disponibile in due varianti di carrozzeria, Streetway e Stepway, la nuova Sandero risponde al meglio alle esigenze del pubblico italiano, grazie alle dimensioni esterne compatte ed alla generosa abitabilità e versatilità.

La nuova Dacia Sandero nasce sulla piattaforma CMF, la stessa dei più recenti modelli Renault, ed è disponibile sul mercato italiano con motorizzazioni efficienti e affidabili.

Un modello che incarna alla perfezione il DNA di Dacia: auto caratterizzate da un ottimo “value for money” sottolineato da un equipaggiamento completo proposto al giusto prezzo.

Dacia Sandero: una cinque porte compatta e versatile

Una forte personalità espressa da un design convincente, rispetto al modello precedente la sua linea è più fluida, aerodinamica, il parabrezza è più inclinato, il tetto è stato abbassato di 1 centimetro, mentre invariata è l’altezza da terra. Solida e sicura, la carreggiata più ampia e i nuovi cerchi, da 15 e 16 pollici, a seconda dell’allestimento, danno subito la sensazione di un’auto ben piantata al suolo.

Sandero è offerta in due configurazioni:

  • Stepway;
  • Streetway.

La Stepway è un crossover dalla forte personalità facilmente riconoscibile rispetto alla sorella Streetway, per il cofano bombato e per il logo posizionato sotto la calandra. Specifico per questa versione è il paraurti anteriore e posteriore, entrambi dotati di protezioni color metallo.

Maggiore è anche la sua altezza dal suolo, 174 millimetri, oltre 41 millimetri in più rispetto alla versione “base”, merito soprattutto dei cerchi da 16 pollici, dal diametro maggiorato e con design specifico. A richiesta sono disponibili anche quelli con finitura diamantata.

Stepway è un modello che si adatta ad ogni tipologia di impiego, dall’utilizzo quotidiano fino alle gite fuoriporta, immancabili le barre da tetto modulari, capaci di sopportare carichi fino a 80 chili.

Dacia Sandero: abitabilità da primato

Pratica, comoda e facile da guidare, il guidatore può contare sulla regolazione in altezza del sedile e volante, quest’ultimo anche in profondità, e su un bracciolo anteriore, singolo o centrale (optional). Maneggevole ed ergonomica, la leva del cambio manuale è stata accorciata, lo sterzo, a comando elettrico, consente di effettuare manovre agevoli anche in spazi ridotti, rispetto alla generazione precedente di Sandero, il suo azionamento richiede uno sforzo inferiore del 36%.

Il "value for money” tipico di Dacia è facilmente riscontrabile nella nuova Sandero, dove comfort e sicurezza viaggiano di pari passo. A seconda dell’allestimento sono disponibili, di serie o in opzione, accessori quali il climatizzatore automatico con display digitale della temperatura, l’avviamento senza chiave denominato “Keyless Entry” con anche apertura del vano bagagli da remoto, il freno di stazionamento elettrico, i sensori parcheggio anteriori e posteriori e l’accensione automatica dei tergicristalli.

Anche l’aspetto della sicurezza attiva è stato particolarmente curato, su entrambe le configurazioni, sono presenti diversi sistemi di assistenza alla guida (i cosiddetti ADAS), tra i più utili segnaliamo la frenata automatica d’emergenza, attiva fino a 170 km/h, l’utile sensore angolo morto, attivo a partire da 30 km/h fino a 140 km/h, l’assistenza al parcheggio, quattro sensori anteriori e quattro sensori posteriori agevolano il guidatore in manovra e l’assistenza alla partenza in salita, per due secondi quando si riparte, è possibile anche togliere il pedale dal freno senza che la vettura indietreggi.

Immancabile, vista la modernità progettuale della nuova Sandero, la presenza, di serie, di sei airbag tra cui i nuovi a tendina e laterali che proteggono addome, torace e testa.

Dacia Sandero: anche in versione ECO-G

Motori efficienti e omologati Euro 6D, tre le varianti disponibili:

  • SCe 65: propulsore non disponibile sulla Stepway, si tratta di un mille 3 cilindri da 65 cavalli abbinato a un cambio manuale a cinque rapporti;
  • TCe 90: un motore turbo benzina da 90 cavalli disponibile sia con cambio manuale a sei rapporti su Stepway che con cambio manuale a sei rapporti su Streetway. È inoltre disponibile anche con trasmissione automatica CVT;
  • ECO-G 100: si tratta della variante bifuel, benzina/GPL, che consente fino a 1.300 km di autonomia grazie alla presenza di 2 serbatoi, quello GPL è da 50 litri (40 l effettivi), stessa capienza per quello benzina. Per il passaggio di alimentazione, basta premere un semplice tasto ed anche in movimento, lo switch è inavvertibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it