Dacia Duster 2022 sarà in vendita da settembre 2021. Presentato sul mercato nel 2010, il SUV rumeno ha saputo far breccia nel cuore degli italiani, complice un rapporto prezzo/qualità imbattibile e contenuti di livello superiore.

Dacia Duster 2022 è un SUV dallo stile accattivante.

Si rivolge a coloro che desiderano un veicolo robusto e moderno ed in grado di accompagnarli in ogni avventura e luogo, il nuovo model year è stato sottoposto ad un restyling che ne ha aggiornato non solo lo stile ma anche i contenuti.

Dacia Duster 2022 si rinnova nello stile

Dacia Duster 2022

Cambia nell’estetica, ora il suo frontale è in linea con il resto della gamma, così come è avvenuto sulla Sandero Stepway e Logan, nuovi i gruppi ottici anteriori con luci diurne a Y, così come inedita è la griglia con profili formati.

Un muso con maggiore personalità, un’identità che diventa più contemporanea e gradevole, grazie anche all’arrivo di nuovi vernici carrozzeria, il colore lancio è l’Arizona Orange.

Anche al retro i gruppi ottici sono del tutto nuovi, il rinnovato Duster è il primo modello del marchio Dacia a esser dotato di indicatori di direzione a LED, tecnologia utilizzata anche per le luci abbaglianti e per quelle targa.
Inedita è anche la presenza di uno spoiler posteriore sopra lunotto, la cui funzione è quella di favorire la penetrazione aerodinamica a tutto vantaggio di consumi ed emissioni, ulteriormente ridotte.

Cambia anche il design dei cerchi in lega leggera, da 16 e 17 pollici con design aerodinamico ottimizzato.

Dacia Duster 2022

Rispetto al modello precedente, diverse le novità tecniche:

  • maggiora altezza da terra, sulla versione 2WD è di 217 millimetri mentre sulla 4WD è di 214 millimetri;
  • angolo di avvicinamento è di 21 gradi;
  • angolo di entrata è di 30 gradi;
  • angolo di uscita è di 34 gradi sulla 2WD e di 33 gradi sulla 4x4.

La versione 4x4 presenta un equipaggiamento specifico che prevede la possibilità di accedere a una serie di informazioni supplementari presenti sul monitor del sistema centrale e che riguardano:

  • inclinometro;
  • bussola;
  • angolo di beccheggio;
  • altimetro.

Novità anche per gli interni cambia il volante ora più ergonomico, cambia la strumentazione con schermo TFT da 3,5 pollici. Il sistema d’infotainment prevede il Media Display e Media NAV con monitor touch da 8 pollici, con pieno supporto Apple CarPlay e Android Auto.

Dacia Duster 2022

Dacia Duster 2022 con motorizzazioni turbo

Totalmente rivista la gamma motori, arriva il nuovo motore TCe 150 da 150 cavalli, mentre è confermata la variante con alimentazioni GPL: è la ECO-G 100 che attualmente equipaggia la Sandero Stepway GPL.

In alternativa al cambio manuale a sei rapporti a richiesta è disponibile una trasmissione automatica doppia frizione EDC.

Tutte le motorizzazioni benzina e Diesel sono omologate Euro 6d.

Quattro le varianti benzina:

  • TCe 90 2WD con cambio manuale a 6 rapporti;
  • TCe 130 2WD con cambio manuale a 6 rapporti;
  • TCe 150 2WD con cambio automatico EDC a 6 rapporti;
  • TCe 150 4WD con cambio manuale a 6 rapporti.

L’alimentazione turbo Diesel punterà sul dCi da 115 cavalli disponibile sia con trazione anteriore 2WD che integrale 4WD.

Non sono stati comunicati ancora i prezzi, attualmente la gamma Duster viene commercializzata a partire da 11.900 euro.

Foto Dacia Duster 2022