Ponte Morandi: Autostrade per l’Italia versa contributi a prime 74 famiglie

La concessionaria autostradale ha iniziato a versare i contributi alle famiglie costrette ad abbandonare le proprie abitazioni dopo il crollo del 14 agosto scorso. Entro domani altre 45 famiglie riceveranno i pagamento

Ponte Morandi: Autostrade per l'Italia versa contributi a prime 74 famiglie

A 10 giorni dal crollo del Ponte Morandi di Genova Autostrade per l’Italia ha iniziato a stanziare i primi fondi per le 274 famiglie costrette ad abbandonare le proprie abitazioni.

La concessionaria autostradale ha così reso noto che oggi alle 12 ha versato i contributi a 74 famiglie delle 126 che negli ultimi tre giorni si sono rivolte ai due punti di contatto allestiti dalla controllata di Atlantia in collaborazione con il Comune di Genova e la Regione Liguria. I due centri si trovano presso la Scuola Caffaro e il Centro Civico Buranello.

Secondo quando comunicato dalla società, domani mattina dovrebbero essere versati i contributi ad altre 45 famiglie, arrivando così a soddisfare le richieste di tutti i richiedenti. Al momento rimarrebbero fuori 7 famiglie per le quali sono in corso ulteriori approfondimenti.

Nel giorno dei funerali di Stato dello scorso 18 agosto i vertici di Autostrade avevano garantito la vicinanza alla città di Genova, alle famiglie delle vittime e a quelle colpite dai danni del crollo. Sul piatto per il momento sono stati messi 500 milioni di euro, cifra che incorpora anche gli oneri per la ricostruzione del ponte.

I contributi erogati questa mattina da Autostrade per l’Italia si aggiungono agli indennizzi che spetteranno alle famiglie che hanno perso la casa e quelle delle vittime e dei feriti.

Erogati in media dopo 24 ore dalla richiesta, i contributi variano tra gli 8mila e i 12mila euro a seconda del numero di componenti della famiglia richiedente e servono per soddisfare le prime necessità dei familiari delle vittime e delle famiglie che hanno dovuto abbandonare le proprie abitazioni dopo il crollo del ponte Morandi.

Iscriviti alla newsletter

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.