Crisi Argentina: è corsa al Bitcoin

Il Bitcoin sarà la soluzione alla crisi argentina? Il successo della criptovaluta sta aumentando giorno dopo giorno

Crisi Argentina: è corsa al Bitcoin

Cosa hanno in comune il Bitcoin e la crisi argentina? Molto più di quanto si possa pensare.

L’instabile situazione economica che sta oggi tenendo con il fiato sospeso il Paese latinoamericano ha spinto gli investitori (e più in generale la popolazione) a cercare metodi di sostentamento e di business alternativi.

La crisi argentina non è stata arginata neanche dalla politica monetaria della banca centrale, che non è riuscita a risollevare - almeno parzialmente - le sorti dell’economia. Le criptovalute, e nello specifico, il Bitcoin, hanno trovato terreno fertile in questo contesto.

Crisi Argentina: il Bitcoin è la soluzione?

Secondo i dati riportati da una recente indagine di Bloomberg, il tasso di inflazione annuo atteso per marzo è risultato del 55%, mentre la variazione mensile si è attestata al 4,05%. Una situazione delicata, affrontata dalla banca centrale con un ritocco dei tassi al 67%.

Ad oggi, l’Argentina pare intrappolata in un circolo vizioso. L’indebolimento del peso è stato seguito da un aumento dell’inflazione, dalla “dollarizzazione” dei portafogli e da tassi di interesse più alti, ora gli unici strumenti di difesa della banca centrale.

Un terreno fertile per il Bitcoin, i cui volumi di scambio a marzo hanno toccato nuovi massimi storici evidenziando un trend in continua crescita.

Una situazione simile a quella osservata in Venezuela, dove l’inflazione, il deprezzamento del bolivar e la crisi umanitaria hanno spinto la popolazione a guardare con rinnovato interesse al comparto del denaro digitale.

L’interesse di Macri

Anche il Presidente argentino Mauricio Macri si è mostrato piuttosto interessato al Bitcoin e alla blockchain. A marzo scorso, il Governo ha annunciato una partnership con Binance Labs, entità alla base del famoso exchange Binance.

Ad oggi, 37 città del Paese hanno scelto di accettare la criptovaluta come metodo di pagamento per i servizi di trasporto pubblico. L’ennesima testimonianza di come anche l’Argentina stia navigando verso il Bitcoin.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Argentina

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.