Classifica valore di mercato: in calo Dybala e Icardi, volano Zaniolo e Piatek

Alessandro Cipolla

5 Marzo 2019 - 10:59

condividi

La classifica del valore di marcato dei giocatori di Serie A secondo Transfermarkt: in calo Dybala e Icardi, boom per Zaniolo e le stelle del Milan Piatek e Paquetà.

Tempi duri per i due argentini più famosi della nostra Serie A. Se da un lato Paulo Dybala non sta vivendo di certo la sua migliore stagione alla Juventus, Mauro Icardi è ormai un separato in casa con l’Inter dopo aver perso la fascia da capitano anche a causa delle esternazioni della moglie-manager Wanda Nara.

Di conseguenza nella classifica del valore di mercato dei giocatori della nostra Serie A, aggiornata in maniera costante da Transfermarkt, sia Dybala che Icardi vengono dati in calo anche se rimangono rispettivamente al primo e al terzo posto della speciale graduatoria, con Cristiano Ronaldo sul secondo gradino del podio.

Chi sta facendo registrare la maggiore crescita in termini di valore di mercato è Nicolò Zaniolo, giovane stellina della Roma. Anche i due acquisti di gennaio del Milan, Krzysztof Piątek e Lucas Paquetà, hanno in pratica già raddoppiato la propria valutazione.

Serie A: la classifica del valore di mercato

Nel calcio la classifica in fin dei conti è la cosa più importante, ma oltre a quella dei punti anche la graduatoria riguardante il valore di mercato dei giocatori della nostra Serie A non è da trascurare.

In un pallone ormai sempre più proiettato verso il business, mai come in questo momento i calciatori rappresentano un vero e proprio patrimonio per le varie società. La crescita o la decrescita del loro valore di mercato, può essere un fattore vitale per le finanze dei club.

La classifica del valore di mercato in Serie A aggiornata da Transfermarkt.

GiocatoreSquadraValoreVariazione
Paulo Dybala Juventus 100 milioni -10 milioni
Cristiano Ronaldo Juventus 100 milioni /
Mauro Icardi Inter 90 milioni -10 milioni
Lorenzo Insigne Napoli 75 milioni +10 milioni
Sergej Milinkovic-Savic Lazio 75 milioni -15 milioni
Miralem Pjanic Juventus 70 milioni /
Kalidou Koulibaly Napoli 70 milioni +10 milioni
Allan Napoli 60 milioni +10 milioni
Milan Skriniar Inter 60 milioni +10 milioni
João Cancelo Juventus 55 milioni +15 milioni

Dati Transfermarkt

Guardando questa top 10, l’unico calciatore italiano presente è Lorenzo Insigne (75 milioni, +10) posizionato proprio ai piedi del podio. Chi in questi mesi ha fatto registrare la crescita maggiore è João Cancelo (+15 milioni), mentre al contrario quello più in discesa è Sergej Milinkovic-Savic (-15 milioni).

Gongola il Milan

Anche se non ci sono propri giocatori nella top 10, può comunque essere più che felice il Milan. Gigio Donnarumma (50 milioni, +10), Alessio Romagnoli (50 milioni, +10), Krzysztof Piątek (40 milioni, +25), Lucas Paquetà (35 milioni, +20) e Patrick Cutrone (30 milioni, +7), sono tutti infatti in grande crescita.

Chi ha accresciuto maggiormente il proprio valore di mercato, facendo meglio anche dei milanisti, è Nicolò Zaniolo (40 milioni, +30) con l’Inter che da tempo si sta mangiando le mani dopo averlo sacrificato in estate in nome delle plusvalenze.

Tra gli altri italiani bene Lorenzo Pellegrini (35 milioni, +7) e Matteo Politano (30 milioni, +5), mentre risultano stabili le valutazioni di Federico Chiesa (50 milioni), Ciro Immobile (50 milioni), Federico Bernardeschi (45 milioni), Leonardo Bonucci (35 milioni) e Nicolò Barella (30 milioni).

Continua a calare invece la quotazione di Andrea Belotti (30 milioni, -5): soltanto due estati fa il Torino aveva rifiutato offerte ben superiori per il suo centravanti, che però da tempo fatica a tornare sui livelli della stagione 2016/2017 quando mise a segno la bellezza di 26 reti in 35 partite di campionato.

Argomenti

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.