Chi è Drusilla Foer, la co-conduttrice della terza serata di Sanremo 2022

Emiliana Costa

03/02/2022

03/02/2022 - 15:48

condividi

Drusilla Foer è la co-conduttrice della terza serata del Festival di Sanremo 2022. Ma chi è davvero la nobildonna fiorentina che stasera affiancherà Amadeus? Entriamo nel dettaglio.

Chi è Drusilla Foer, la co-conduttrice della terza serata di Sanremo 2022

Drusilla Foer è la co-conduttrice della terza serata del 72esimo Festival di Sanremo. Stamane, giovedì 3 febbraio, in conferenza stampa Drusilla ha commentato la sua partecipazione alla kermesse con la sua proverbiale ironia: «Dovevo essere la figura più scandalosa del Festival, ma mi pare che io sia la ’donnina’ più normale, forse solo un po’ più alta...».

Le altre quattro artiste scelte da Amadeus sono Ornella Muti, Sabrina Ferilli, Chiara Giannetta e Lorena Cesarini. Ma chi è Drusilla Foer? Entriamo nel dettaglio.

Chi è Drusilla Foer, co-conduttrice di Sanremo 2022

La grande sorpresa di Sanremo 2022 si chiama Drusilla Foer. Ma chi è la co-conduttrice del Festival della canzone italiana? In tanti già la conoscono grazie all’enorme successo riscosso in Rete, dopo essere stata lanciata su Youtube. Drusilla ha partecipato anche a diversi programmi televisivi e ha recitato in un film diretto da Ferzan Ozpetek.

Specifichiamo però che Drusilla Foer è un personaggio e non una persona. Si tratta infatti dell’alter ego dell’attore e cantante fiorentino Gianluca Gori, 54 anni. Alter ego che ha fatto centro nello showbiz italiano, andando ad abbattere ogni barriera di genere. Drusilla è Drusilla.

Ma qual è la storia di Drusilla Foer? Si tratta di una nobildonna anticonformista, nata da una famiglia benestante di Firenze che ha trascorso molti anni all’estero. Suo padre ha lavorato come diplomatico a Cuba, dove Drusilla ha vissuto per molti anni. Dopo la parentesi caraibica, la famiglia Foer si è trasferita a New York.

Nella Grande Mela, Drusilla ha gestito un negozio di vintage e ha conosciuti tante celebrità dello spettacolo, prima fra tutte Tina Turner. Che è diventata una delle sue più grandi amiche. (Ovviamente è una storia immaginaria).

Il curriculum di Drusilla Foer

Ricco il curriculum di Drusilla Foer. Prima di tutto, tanto teatro. Recentemente è stata protagonista dello show Venere Nemica e poi del recital Eleganzissima. Drusilla è stata anche voce narrante in Histoire du soldat.

Poi, nel curriculum della nobildonna c’è la tv. Ha partecipato nel ruolo di giudice allo Strafactor di Sky e come ospite in alcune edizioni dell’Xtrafactor. Inoltre, Drusilla ha recitato nel film Magnifica presenza di Ferzan Ozpetek. Sulla sua pagina Instagram ha oltre 192mila follower.

Tempo fa in un’intervista al Giorno, Drusilla Foer ha aveva commentato così la sua partecipazione al festival: «Mi piacerebbe tanto cantare una canzone di Renzo Rubino, o duettare con Giovanni Caccamo. Ma anche condividere un brano struggente con Patty Pravo e uno dance, estivo, con la Rettore». Riuscirà a realizzare il suo sogno? Staremo a vedere.

Iscriviti a Money.it