Che canzone è questa? App e siti per trovare i titoli facilmente

Diana Croce

12/05/2022

12/05/2022 - 15:45

condividi

Non ricordi il nome di una canzone che hai in testa ma vuoi ascoltarla su Spotify o condividerla su Instagram? Ecco app e siti che ti dicono che canzone è, titolo e chi la canta.

Che canzone è questa? App e siti per trovare i titoli facilmente

Avete ascoltato in radio un brano molto bello ma non sapete che canzone è e chi la canta, oppure ricordate la melodia e qualche parola, ma non il titolo. Avete provato a canticchiarla ai vostri amici, chiedendo che canzone è questa, ma invano, e anche la ricerca su Google non ha prodotto i risultati sperati.

A tutti è capitato, almeno una volta, di cercare in modo spasmodico un brano per ascoltarlo su YouTube o Spotify, o per aggiungere musica sulle storie Instagram, ma non riuscire a trovarlo perché non si conosce il titolo e/o il nome del cantante.

Fino a qualche anno fa il problema sarebbe stato insormontabile, ma per fortuna oggi ci sono diversi siti e app che identificano il brano che hai in testa e ti dicono che canzone è questa che stai cercando, così da riprodurla immediatamente sulla tua piattaforma musicale preferita o condividerla sui social.

Ecco quali sono i migliori siti e app per trovare i titoli delle canzoni in modo semplice e veloce.

App e siti per sapere che canzone è

Trovare i titoli delle canzoni con Assistente Google

Per ritrovare una canzone di cui non ricordate il titolo la prima soluzione, per gli utenti Android, è usare l’assistente vocale di Google. Vediamo come fare.

  • Per prima cosa, aprite l’assistente vocale di Google tenendo premuto il tasto Home, tasto centrale tra quelli sempre presenti sul vostro schermi (In alternativa potete dire «Hey, Google» per aprire l’Assistente Google
  • Fatto ciò, per accedere alla funzione di riconoscimento dei brani, chiedete a Google «che canzone è questa?»
  • Google vi chiederà ora di cantare la canzone che avete in mente per identificarla, ma se preferite potete fischiettare o far ascoltare a Google il brano in questione, avvicinando il vostro telefono alle casse da cui viene la musica

Oltre al titolo ed il nome dell’artista, Google vi fornirà link a vari servizi di streaming musicale, oltre a modi per comprare la canzone. Ideale se volete postare la canzone nelle storie Instagram.

App di Google

In alternativa, è possibile accedere alla ricerca dei brani di Google senza l’assistente vocale. Per fare ciò vi basta aprire l’app Google, presente di default su tutti i dispositivi Android, e nella barra di ricerca premere l’icona a forma di microfono. In basso vedrete un tasto con su scritto «Cerca un Brano».
Procedete come al punto 3 della lista precedente, ovvero cantano la canzone in questione o riproducendola vicino al microfono del vostro cellulare.

Sull’app di Google per iPhone e smartphone Android è anche possibile utilizzare la funzionalità per trovare i titoli delle canzoni canticchiando o fischiettando. Si chiama Hum to Search, funziona molto bene (riesce a identificare tutte le canzoni, anche quelle meno famose) e usarla è facilissimo: dall’app di Google Chrome fare tap sull’icona del microfono e selezionare l’opzione “Cerca un brano”, poi canticchiare o fischiettare per almeno 10 secondi. Google sarà in grado di riconoscere la canzone ricercata.

Trovare i titoli delle canzoni con Siri

Anche l’assistente vocale di Apple, Siri, può trovare i titoli delle canzoni partendo da un fischiettio o ascoltando il brano alla radio o in un locale.

Per utilizzare questa funzione, assicuratevi prima di aver attivato Siri sul vostro dispositivo iPhone o iPad (questa impostazione la trovate all’interno dell’app Impostazioni, sotto Generali ed infine Siri). Se Siri è attivo sul vostro telefono potete seguire questi passi:

  • Lanciate l’assistente vocale Siri dicendo «Ehy, Siri», oppure tenendo premuto il tasto Home (quello che solitamente usate per tornare alla schermata iniziale del telefono)
  • Una volta aperto Siri, pronunciate la frase «Che canzone è questa?»
  • Cantate la melodia della canzone o, se presente, avvicinate il telefono alla cassa da cui viene la musica
  • Presto Siri vi fornirà il nome della canzone e dell’artista e, se siete iscritti ad Apple Music, vi sarà dato un link per ascoltare il brano sul servizio di streaming musicale Apple.

Shazam

Shazam è l’app più famosa in assoluto per la ricerca delle canzoni, salvezza di tutti quelli che vogliono sapere immediatamente che canzone è quella che stanno ascoltando. Disponibile per Android e iOS, Shazam si scarica gratis ed è semplicissima da usare. Per trovare il titolo del brano basta aprire l’app, premere sul grande tasto blu con la S al centro dello schermo, mettete il telefono quanto più vicino alla fonte del suono e in pochi secondi Shazam vi mostrerà nome della canzone e dell’artista, oltre a vari link per ascoltarla su Apple Music, Spotify, YouTube ed altri. Una funzionalità molto utile di Shazam è la possibilità di ritrovare tutti i brani shazammati così da non perderli: l’app salva nella sezione La mia musica > Shazam le canzoni cercate in passato e permette di riprodurle.

Se non si ha il cellulare a portata di mano, è comunque possibile trovare il titolo della canzone con Shazam anche dal computer.
Da qualche tempo Shazam è disponibile anche su Mac, e utilizzarla non è più difficile qui che su mobile. Ora vediamo come installarla ed utilizzarla.

  • Aprite il Mac App Store e cercate Shazam nella barra di ricerca
  • Cliccate su Installa l’app e confermate
  • Fate partire l’app mentre ascoltate una canzone e cliccate sulla grande S al centro
  • Che sia nei paraggi, captata dal microfono, o quella attualmente in riproduzione sul PC, Shazam vi dirà che canzone è e chi la canta.

AHA Music

Windows non ha una funzione nativa, come quella dell’Assistente Google e Siri, o meglio non la ha più. Cortana, l’assistente vocale di Windows, era in grado di riconoscere le canzoni da un fischiettio, proprio come Hey Google e Siri.

Ma per gli utenti Windows che utilizzano il browser Google Chrome c’è un’alternativa: l’estensione «AHA Music».

  • Per iniziare, fate partire browser di internet «Google Chrome»
  • Se non lo avete già fatto, dovrete installare l’estensione del browser «AHA music», disponibile sul Chrome Web Store
  • Per installare questa estensione dovrete da Chrome dovrete far click su «Aggiungi a Chrome» e far click su «Aggiungi estensione» sulla finestra che si sarà aperta

Ora siete pronti ad utilizzare AHA Music. Diversamente dai servizi già visti, AHA Music può identificare solo i suoni provenienti da una finestra di Chrome. Per fare ciò dovrete quindi far partire una canzone da un servizio come YouTube o Spotify e, mentre l’audio è ancora attivo, mettere in moto AHA Music.

Per attivare questa estensione vi basta cliccare, nella finestra di Chrome, sul simbolo del puzzle in alto a destra e, nella finestra che si sarà aperta, sull’icona di AHA Music. In pochi secondi troverete il nome di quella canzone che state cercando.

Argomenti

# iPhone
# Apple

Iscriviti a Money.it