Carta famiglia: cos’è, come funziona e come fare domanda

Anna Maria D’Andrea

18 Ottobre 2021 - 17:02

condividi

Cos’è la carta della famiglia, chi può richiederla nel 2021 e nel 2022? Di seguito regole e requisiti per fare domanda e ottenere sconti e agevolazioni.

Carta famiglia: cos'è, come funziona e come fare domanda

Carta della famiglia: cos’è, come funziona e chi può fare domanda?

Facciamo il punto delle regole previste per gli ultimi mesi del 2021 e per il 2022.

Introdotta con il fine di agevolare i nuclei familiari numerosi, la card prevede il riconoscimento di sconti e agevolazioni.

Esclusivamente per il 2020, in considerazione dell’emergenza Covid-19, la domanda poteva essere presentata dalle famiglie con almeno un figlio a carico.

Dal 1° gennaio 2021 sono tornate operative le regole ordinarie, e possono fare domanda per avere la carta della famiglia i nuclei con almeno 3 figli conviventi e minori di 26 anni.

La procedura per fare domanda è telematica e il rilascio della card digitale per le famiglie con figli di età inferiore ai 26 anni avverrà mediante la procedura messa a disposizione sul sito predisposto dal Dipartimento per le politiche della famiglia.

Carta famiglia: cos’è, come funziona e come fare domanda

La carta per la famiglia è uno strumento introdotto dalla Legge di Bilancio nel 2016, divenuto operativo soltanto nel 2018 e oggetto di diverse modifiche nel corso degli ultimi anni.

Cos’è e come funziona l’agevolazione?

La carta della famiglia consente al beneficiario di accedere a sconti sul prezzo di beni e servizi, dall’abbonamento ai mezzi pubblici fino alle spese di beni alimentari o abbigliamento.

A differenza degli altri contributi, la carta per le famiglie numerose non prevede quindi l’erogazione di un sussidio economico, ma consente di accedere a sconti ed agevolazioni sui prezzi di beni di consumo e servizi.

La prestazione è riconosciuta nel 2021 - e nel 2022, salvo novità - alle famiglie con almeno 3 figli a carico di età non superiore a 26 anni.

La composizione del nucleo familiare è requisito fondamentale per poter fare domanda. Non sono invece previsti limiti ISEE.

Sono questi i requisiti previsti per poter fare domanda ed ottenere la carta famiglia.

Severe sono le regole in merito ai requisiti di cittadinanza: la misura non è rivolta agli extracomunitari, ma esclusivamente agli italiani ed ai cittadini di Paesi dell’UE.

Carta famiglia 2021-2022: come accedere a sconti ed agevolazioni

Come già anticipato, a differenza di altre prestazioni riconosciute ai nuclei numerosi, la carta della famiglia non prevede l’assegnazione di un bonus economico, ma consente di accedere a sconti e agevolazioni sul prezzo d’acquisto di beni e servizi.

Lo sconto spettante sarà pari ad un minimo del 5% del prezzo ordinario applicato dai negozianti aderenti.

Quali sono i negozi in cui usufruire dei vantaggi della carta famiglia? L’elenco è disponibile sul portale dedicato che, alla sezione Dove usare la carta, indica quali sono i negozi fisici e online che applicano gli sconti.

Per agevolare l’individuazione dei negozi aderenti saranno inoltre esposti due differenti bollini, a seconda dell’agevolazione concessa al cliente:

  • bollino “Amico della famiglia”: per sconti e riduzioni tariffarie dal 5% del prezzo di listino;
  • bollino “Sostenitore della famiglia”: per sconti e riduzioni tariffarie pari o superiori al 20% del prezzo di listino.

Domanda carta della famiglia con SPID e in modalità telematica

Sarà una gestione tutta telematica quella prevista per chi intende fare domanda per ricevere la carta per la famiglia.

Il membro della famiglia che presenterà domanda tramite l’apposita sezione del sito dedicato dovrà essere in possesso di SPID e dichiarare di rispettare i requisiti previsti che, come già esposto, riguardano esclusivamente la composizione del nucleo familiare.

Dopo aver effettuato il primo accesso, il portale online consente di inserire i dati degli altri componenti del nucleo familiare e, una volta completata la procedura, verranno automaticamente generate le carte digitali per ciascun membro del nucleo familiare.

La carta sarà emessa solamente in formato digitale, così da poter essere sempre consultabile tramite tutti i dispositivi connessi ad internet.

Iscriviti a Money.it