Bonus benzina: ecco dove fare la spesa per avere sconti sul pieno

Alessandro Nuzzo

23/06/2022

25/06/2022 - 14:59

condividi

Ritorna l’iniziativa di Esselunga che regala buoni benzina a chi acquisterà specifici prodotti. Ecco come funziona.

Di questi tempi, con il costo della benzina alle stelle, ottenere degli sconti carburante può davvero fare la differenza per le tasche degli italiani. E in tal senso c’è da segnalare il ritorno dell’iniziativa della famosa catena di supermercati Esselunga che ha deciso di regalare bonus benzina spendibili nei distributori Q8 e Q8easy a chi acquisterà determinati prodotti.

Ecco dove fare la spesa e cosa acquistare per ottenere lo sconto.

Bonus benzina Esselunga: come fare ad averli

Esselunga, la famosa catena di supermercati ubicati soprattutto al Nord Italia, ha deciso di far ripartire l’iniziativa che regala sconti carburante a coloro che acquisteranno determinati prodotti dal 23 giugno fino al 3 agosto nei punti vendita Esselunga ubicati nelle seguenti province: Milano, Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Mantova, Monza Brianza, Pavia, Varese, Torino, Alessandria, Asti, Biella, Novara, Verbania, Genova, Verona, Vicenza, Bologna, Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia.

Ottenere lo sconto è molto semplice. A uno specifico prodotto è stato associato un valore di sconto alla pompa. Ad esempio, acquistando una determinata marca di filetti di tonno si ha diritto a 1 euro di sconto benzina. Per alcuni prodotti lo sconto è ancora più elevato: si va dagli 1,20 per l’acquisto di una confezione di prodotto per lucidare l’argenteria, ai 2 euro per uno spray antizanzare.

Inoltre nel caso si acquistino due prodotti uguali il valore dello sconto non raddoppia, ma si quadruplica. Ad esempio per chi acquista due confezioni di patatine Fonzies da 280 grammi, il valore dello sconto non sarà di 0,80 (0,40 cadauno) ma di €1,60.

È possibile ritirare il buono al raggiungimento di una soglia minima di 5 euro accumulati. Si può anche decidere di accumulare il credito fino al giorno di fine iniziativa e ritirare successivamente il ticket, che sarà valido fino al 31 agosto con tutta la cifra.

Dove e come si usa

Il voucher viene stampato in fondo allo scontrino e contiene un codice pin da inserire alla colonnina del self o da consegnare al benzinaio. Si specifica che il buono è spendibile nella misura di 5 euro ogni 25 euro di rifornimento e non è valido per Gpl e metano.

Le uniche stazioni abilitate a erogare il bonus benzina sono quelle con il marchio Q8 e Q8easy. Inoltre, per accumulare il bonus bisognerà anche essere titolari di carta Fidaty, la carta punti rilasciata da Esselunga.

Al momento del rifornimento o si consegna il pin direttamente al benzinaio, oppure dalla colonnina del self prima di avviare il rifornimento cliccare su “Utilizza codice” e digitare il codice pin a 13 cifre per sbloccare il bonus e ottenere il rifornimento gratis.

Non è la prima volta che Esselunga promuove tale iniziativa che in questo determinato periodo con il costo della benzina sempre più su, sta ricevendo un grande risalto.

L’obiettivo per l’azienda colosso della Gdo è quello di spingere le persone all’acquisto e a fare scorte. Infatti, sfogliando il volantino con tutti i prodotti che partecipano all’accumulo dei punti, è possibile notare come ci siano principalmente prodotti a lunga conservazione come biscotti, merendine, vino, aceto, prodotti per la casa. Tutti prodotti facilmente acquistabili in stock perché hanno una lunga durata.

Argomenti

# Diesel

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it