BMW X1 xDrive25e è un SUV ibrido, agile e versatile. Il marchio automobilistico di Monaco prosegue così nella sua strategia di elettrificazione, un SAV (acronimo di Sport Activity Vehicle) premium, dotato di una tecnologia all’avanguardia, capace di prestazioni al vertice e di un’efficienza senza precedenti.

Ha consumi ed emissioni ridotte a fronte di una potenza complessiva notevole: nuova BMW X1 xDrive25e è in vendita in Italia a partire da 49.150 euro.

Alimentazione e trazione integrale ibrida: la presenza del motore endotermico sull’assale anteriore e dell’unità elettrica al posteriore, consente una distribuzione ottimale della potenza.

BMW X1 xDrive25e è un SUV ibrido plug-in

Affianca le tradizionali alimentazioni benzina e Diesel, un modello elettrificato che porta al debutto una serie di soluzioni innovative, abbinando il rispetto dell’ambiente a un piacere di guida tipico del brand bavarese. Un propulsore a benzina da 1,5 litri, un tre cilindri turbo da 125 cavalli e 220 Nm di coppia trasferisce tutta la sua potenza sulle ruote anteriori, un motore elettrico da 95 cavalli e 165 Nm agisce sulle ruote posteriori: ne deriva non solo una presa costante su ambo gli assali ma anche una trazione integrale ibrida, che enfatizza piacere di guida e prestazioni.

La potenza complessiva è di 220 cavalli per una coppia massima di ben 385 Nm.
Nel classico 0 - 100 km/h, la casa madre dichiara un tempo di 6,9 secondi per una velocità massima pari a 193 km/h.

La presenza di una batteria agli ioni di litio di ultimissima generazione da 10 kWh consente al SUV ibrido, di percorrere fino a 57 km in modalità completamente elettrica. Per la ricarica completa della batteria, occorrono 3,2 ore in presenza di una BMW i Wallbox e 2,4 ore per raggiungere l’80% di ricarica, mentre con una presa domestica il tempo di ricarica è di 3,8 ore.

BMW X1 xDrive25e

Lungo la console centrale, tramite il comando eDrive è possibile selezionare tre modalità di guida che consentono di sfruttare al massimo l’efficienza dell’alimentazione plug-in hybrid:

  • Auto eDrive: è un sistema intelligente di gestione dell’energia, dove i dati di navigazione vengono utilizzati per massimizzare il piacere di guida in funzione della tipologia di percorso;
  • Max eDrive: il pilota può sfruttare tutta la potenza della sola unità elettrica fino a una velocità massima di 135 km/h;
  • Save Battery: la carica della batteria viene salvaguardata durante la guida e incrementata attraverso la modalità di recupero dell’energia in frenata e decelerazione.

Le tradizionali impostazioni Comfort, Sport ed Eco Pro presenti sulle versioni benzina e Diesel, agiscono invece sul comando dello sterzo, acceleratore e sospensioni, variando la loro intensità in funzione dell’esigenze e dello stile di guida.

Quattro gli allestimenti disponibili:

  • Base;
  • Sport Line;
  • xLine;
  • MSport.

BMW X1 xDrive25e

Dotazione completa per la nuova BMW X1 xDrive25e

In modalità totalmente elettrica, fino a una velocità di 30 km/h, la vettura emette un suono caratteristico all’esterno, che consente ai pedoni di accorgersi del suo avvicinamento. Nella ricca dotazione di serie figurano tra l’altro:

  • cerchi in lega leggera da 17 pollici con pneumatici 225/55;
  • climatizzatore automatico bi-zona con ricircolo dell’aria e microfiltro a carboni attivi;
  • pre-condizionamento da remoto tramite BMW Connected;
  • controllo dinamico della trazione DTC;
  • controllo dinamico della stabilità DSC;
  • avvisatore acustico pedoni;
  • cruise control adattivo;
  • performance control;
  • sensori parcheggio posteriori;
  • servotronic;
  • profili guidatore configurabili e con funzione memo;
  • freno di stazionamento elettronico con funzione automatic hold.

Foto BMW X1 xDrive25e