Nuova BMW iX1: oltre 400 km di autonomia per il nuovo SAV elettrico

Marco Lasala

2 Giugno 2022 - 16:45

condividi

Massimo piacere di guida per il nuovo SAV elettrico firmato BMW: è la iX1 auto a zero emissioni capace di percorrere oltre 400 km con una sola ricarica.

Nuova BMW iX1 è un SAV elettrico di nuova generazione. Versatile, dinamico, piacevole da guida, un’auto elettrica che ha tutte le carte in regola per affiancarsi alla sorella endotermica mostrano numerosi punti di forza.

BMW iX1 ha dimensioni compatte ed è dotata di trazione integrale elettrica.

Sarà commercializzato sui mercati internazionali successivamente alla nuova BMW X1, SUV che sarà lanciato nell’ottobre 2022.

Nuova BMW iX1: trazione integrale e due motori elettrici

Nuova BMW iX1 Nuova BMW iX1

Due unità elettriche in grado di garantire al rinnovato SAV una spinta consistente, la potenza complessiva è di 313 cavalli, il tutto a fronte di una coppia massima di 494 Nm. Stabile, veloce, efficace, il sistema di trazione integrale intelligente consente alla nuova iX1 performance di tutto rispetto.

La iX1 xDrive30 brucia i 100 km/h con partenza da fermo in soli 5,7 secondi, grazie alla tecnologia BMW eDrive di quinta generazione, anche le operazioni di ricarica rispetto al passato, risultano più facili e agevoli software di ricarica assicura sempre un’ottimizzazione dei tempi, la batteria ad altri voltaggio è posizionata nel sotto scocca, l’autonomia è di 413 - 438 chilometri.

Efficienza ma anche e soprattuto sostenibilità, rispetto al modello precedente si è dato maggior spazio all’utilizzo di energia verde, parametro che ha interessato e coinvolto sia la catena di fornitori sia l’approvigionamento di materie prime secondarie. I materiali utilizzati sulla nuova iX1 sono di derivazione naturale.

Nuova BMW iX1: interni all’avanguardia

Cambiano anche gli interni rispetto alla precedente generazione, nell’abitacolo spacca il nuovo e sottile quadro strumenti, il BMW Curved Display offre una miriade d’informazioni che consentono al pilota di essere costantemente aggiornato sullo stato vitale della vettura, sulla carica residua e sulla potenza assorbita. Il bracciolo fluttuante con pannello di controllo integrato e il vano per la ricarica Wireless di smartphone di ultima generazione fanno parte di un upgrade volto a migliorare il comfort e benessere di bordo.

Nuovi anche i sedili, a richiesta possono essere rivestiti in pelle Sensatec, traforata e Vernasca, optional quelli sportivi dotati di regolazione elettrica, memoria e supporto lombare con massaggio. La sicurezza non è stata trascurata, ai tradizionali airbag laterali, frontali e a tendina, è stato aggiunto un nuovo “interaction airbag” tra i sedili anteriori.

Nuova BMW iX1 Nuova BMW iX1

Nella dotazione di serie figurano:

  • sistema di navigazione BMW Maps;
  • volante in pelle Sport;
  • climatizzatore automatico intelligente a due zone;
  • sensore pioggia;
  • fari ad attivazione automatica.

Tra i sistemi di assistenza alla guida, di serie figurano:

  • cruise control con funzione di frenata;
  • sistema di avviso di collisione anteriore, in grado di rivelare anche il traffico in arrivo quando si svolta a sinistra, pedoni e ciclisti quanto si svolta a destra;
  • telecamera di assistenza alla retromarcia;
  • assistente alla retromarcia;
  • Active navigation;
  • head-up display;
  • surround view;
  • remote 3D view;
  • BMW Drive Recorder e Remote Theft Recorder.

Tramite il sistema Remote Software Upgrades, è possibile aggiungere nuove funzioni, tutto ciò è possibile grazie al BMW Operating Sistem 8.

Argomenti

# BMW

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it