BMW iX: prezzi, motori, allestimenti e foto

Marco Lasala

02/12/2021

02/12/2021 - 17:23

condividi

Un SUV elettrico dai contenuti innovativi la nuova BMW iX è disponibile con potenze fino a 523 cavalli e prezzi che partono da 84.000 euro.

BMW iX è un SUV elettrico capace di un’autonomia fino a 630 chilometri. Due le varianti inizialmente disponibili in Italia entrambe proposte con trazione integrale elettrica.

BMW iX è in vendita un prezzo che parte da 84.000 euro per la iX xDrive40, mentre la iX xDrive50 è offerta a un prezzo di listino di 103.000 euro.

Un SUV elettrico rivoluzionario progettato partendo dagli interni, concepiti per offrire il massimo benessere e qualità, l’assenza del tunnel centrale consente più spazio per le gambe dei passeggeri, la console centrale ha un design che ricorda quello di un elegante mobile. Il BMW Curved display offre la massima visibilità al pilota con l’head-up display proposto come optional.

L’impianto di climatizzazione è dotato di un filtro in nanofibra che purifica l’aria interna, il riscaldamento e ventilazione dei sedili massimizza il benessere degli occupanti.

A richiesta è disponibile l’impianto audio Bowers & Wilkins Diamond Surround Sound System con altoparlanti integrati nei poggiatesta e Audio 4D per una resa acustica senza precedenti. Nonostante il suo cuore green tramite il BMW IconicSounds Electric presente nell’equipaggiamento standard durante la guida è possibile selezionare un sottofondo musicale appositamente creato da Hans Zimmer, noto compositore di colonne sonore cinematografiche.

Nuova BMW iX Nuova BMW iX

BMW iX: due motori elettrici e potenze fino a 523 cv

Sul mercato italiano sarà inizialmente disponibile in due varianti, la iX xdrive50 dotata di un doppio motore elettrico per una potenza complessiva di 523 cavalli, un’autonomia fino a 630 chilometri e uno 0 - 100 km/h in 4,6 secondi e la iX xDrive40 da 326 cavalli, 425 chilometri di autonomia nel ciclo WLTP e uno 0 - 100 km/h i 6,1 secondi. Nel corso del 2022 arriverà anche la iX M60 mostro da 600 cavalli, la prima vera BMW M elettrica.

Potenza ma anche leggerezza, l’ampio utilizzo dell’alluminio e della Carbon Cage in plastica rinforzata con fibra di carbonio per tetto, pannelli portiere e zona posteriore, ha consentito di contenere al massimo il peso e di ottenere una carrozzeria perfettamente aerodinamica con un CX di 0,25.

Rivisto anche lo schema delle sospensioni con l’assale anteriore a doppio braccio oscillante e quello posteriore a cinque bracci, le sospensioni sono pneumatiche a due assi con ammortizzatori a controllo elettronico con l’Integral Active Steering proposto come optional.

Nuova BMW iX Nuova BMW iX

In alternativa ai cerchi in lega da 20 pollici di serie è possibile scegliere delle Air Performance Wheels da 21 e 22 pollici dotati di una speciale schiuma interna che ne riduce il rumore di rotolamento.

BMW iX xDrive: uno stile da M con lo Sport Package

Al fine di aumentare la durata e resa chilometrica del SUV elettrico tedesco è disponibile un intelligente sistema di recupero dell’energia in frenata: grazie all’analisi dei dati trasmessi dal sistema di navigazione satellitare, quando si è in prossimità di un incrocio la frenata si regola automaticamente in funzione della situazione stradale garantendo così una maggiore efficienza energetica. Il grado di recupero può essere variato nella sua intensità, con la funzione coasting durante la marcia su strade libere è possibile avanzare per inerzia senza che il guidatore sfiori il comando dell’acceleratore.

Il recupero adattivo è impostato di default su D, chi desidera guidare utilizzando solo un pedale può selezionare la modalità di guida B.

Nuova BMW iX Nuova BMW iX

Argomenti

# BMW
# SUV

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it