BMW 320e Touring è una plug-in hybrid. Rappresenta la Serie 3 più evoluta e tecnologica mai prodotta, un modello che rientra nell’offensiva green del brand tedesco che comprenderà ben 25 veicoli elettrificati entro il 2023.

BMW 320e Touring è un’auto familiare efficiente, alternativa e dai consumi ridotti.

Un motore turbo benzina, un’unità elettrica, un cuore che assicura una notevole percorrenza chilometrica a zero emissioni ma anche prestazioni fuori dal comune.

BMW 320e Touring è una ibrida plug-in sportiva

BMW 320e Touring

Un propulsore da 2 litri di cilindrata, un turbo benzina da 163 cavalli che lavora in abbinamento a un motore elettrico da 110 cavalli per una potenza complessiva di 204 cavalli.

La trasmissione si avvale dell’efficiente cambio automatico doppia frizione Steptronic a 8 rapporti, la coppia massima è di 350 Nm.

Il marchio di Monaco di Baviera dichiara uno 0 - 100 km/h in soli 7,9 secondi per una velocità massima di 220 km/h, la variante berlina, la 320e riesce a fare ancora di meglio staccando tempi inferiori di qualche decimo (0-100 km/h in 7,6 secondi).

In modalità di guida puramente elettrica la velocità massima raggiungibile è di 140 km/h.

Il pacco batteria agli ioni di litio ha una capacità di 34 Ah, secondo la casa madre, nel ciclo WLTP i consumi medi sono nell’ordine dei 46 - 54 chilometri litro, merito di una serie di sistemi altamente tecnologici che ne aumentano resa ed efficienza.

Di serie è presente il sistema di recupero dell’energia in frenata così come il due cavi di ricarica, la batteria è ricaricabile sia a una presa domestica tradizionale sia a una wallbox: per passare dallo 0 all’80% della capacità totale della batteria occorrono sole 2,6 ore, mentre per la ricarica completa circa 3,6 ore.

BMW 320e Touring

Tramite il BMW Live Cockpit Plus che include il Connected Package Professional è possibile accedere a diversi servizi digitali, alcuni dei quali espressamente progettati per la mobilità elettrica, con l’eDrive Zone in presenza di zone a traffico limitato e centri urbani, il veicolo entra automaticamente in modalità zero emissioni, ad oggi in Europa questo servizio è supportato in oltre 80 città europee, in Italia è attivo a Roma, Milano e Torino.

BMW 320e Touring è un’ibrida sicura

Folta la lista degli accessori offerti di serie, nonostante la presenza del pacco batteria la capacità di carico della station wagon tedesca spazia dai 410 litri in configurazione standard ai 1.420 litri in presenza degli schienali posteriori abbattuti.

Durante la guida in elettrico viene emesso un sound inconfondibile tipica delle BMW elettrificate che avvisa eventuali pedoni e ciclisti dell’avvicinamento della vettura.

BMW 320e Touring

Tramite My BMW App è possibile via smartphone in remoto agire su diversi comandi della vettura, dal preriscaldamento o climatizzazione dell’abitacolo all’invio di mappe e destinazioni da seguire.

Foto BMW 320e Touring