Bitcoin in rally oltre 18.000 dollari: è la fine del bear market?

Claudia Cervi

13 Gennaio 2023 - 12:45

condividi

Tornano i tori su Bitcoin: merito del deposito di 15 miliardi di future da parte di BlackRock o dei 5 miliardi recuperati da Ftx? Tutti i perché del rialzo.

Bitcoin in rally oltre 18.000 dollari: è la fine del bear market?

Bitcoin riparte e supera con slancio i 18.000 dollari inviando un segnale di forza che non si vedeva da mesi. La capitalizzazione del mercato crypto sale a 904,50 miliardi di dollari.

Diversi i motivi che possono aver contribuito a questo rialzo, a partire dalla notizia del recupero di 5 miliardi di dollari da Ftx, dopo la bancarotta di fine 2022, ai dati sull’inflazione Usa in calo per il sesto mese consecutivo, all’ingresso di BlackRock negli investimenti crypto fino alla scadenza tecnica di oggi di 275 milioni di dollari in opzioni Bitcoin.

La domanda che molti si pongono ora investitori e analisti è se il rally di Bitcoin oltre 18.000 dollari sia un segnale della fine del bear market.

Bitcoin, torna la fiducia: è la fine del bear market?

Dopo un anno difficile per le criptovalute, la fiducia si era definitivamente frantumata l’11 novembre con la richiesta di deposito dei libri dell’exchange Ftx in tribunale, che ne ha decretato la bancarotta. Ora, l’annuncio dell’avvocato Adam Landis di aver recuperato oltre 5 miliardi di dollari in contanti e attività crypto riporta speranza tra gli investitori. Grazie a questa somma gli ex utenti di Ftx travolti dal crack potrebbero ottenere la restituzione di parte dei fondi.

Nel corso di un’udienza in tribunale nel Delaware, Landis ha dichiarato che gli asset recuperati e le partecipazioni sono «così grandi rispetto all’offerta totale che le posizioni non possono essere vendute senza influire sostanzialmente sul mercato del token». Nei 5 miliardi non sono compresi i 425 milioni in criptovalute sequestrati dalla Securities Commission delle Bahamas.

Un altro fatto che ha contribuito ad aumentare la fiducia in Bitcoin è il deposito da parte di BlackRock di 15 miliardi di dollari in Bitcoin future presso la CFTC (Commodity Futures Trading Commission) degli Stati Uniti. In questo modo BlackRock, uno dei più grandi gestori del mondo, permetterà ai propri clienti di fare investimenti sulla regina delle criptovalute, accelerando al tempo stesso l’ingresso di Bitcoin nel mercato istituzionale globale.

Bitcoin e l’inflazione Usa

La propensione al rischio è aumentata anche dopo la pubblicazione dei dati sull’inflazione americana: l’indice dei prezzi al consumo su base annua è sceso al 6,5% a dicembre in netto calo rispetto al 7,1% di novembre, segnalando l’avvicinarsi della fine della politica monetaria da falco della Fed.

Sebbene il dato fosse già stato prezzato dal mercato prima della sua pubblicazione, è stata un’occasione per gli speculatori di intervenire per trarre rapidi profitti. Secondo la società di analisi Glassnode, giovedì sono state liquidate posizioni future a breve termine per 93 milioni di dollari circa.

Bitcoin e le opzioni in scadenza

A muovere il mercato potrebbe essere anche la scadenza odierna di 275 milioni di dollari in opzioni Bitcoin. La scadenza delle opzioni è sempre un momento delicato sui mercati finanziari perché può generare forti movimentazioni dovute ai riposizionamenti degli investitori.

Dall’analisi degli open interest si può dedurre che i trader non si aspettavano uno strappo al rialzo oltre i 18.000 dollari e che l’allungo fino a quota 19.000, al limite della curva di distribuzione, ha spiazzato molti.

Open Interest aggregato delle opzioni su Bitcoin Open Interest aggregato delle opzioni su Bitcoin Fonte Coinglass

Secondo Checkmate, il principale analista on-chain di Glassnode, «stiamo assistendo a un cambiamento di prezzo relativamente piccolo ( 10%), ma sufficiente per riportare in profitto il 13% dell’offerta di moneta, creando le basi per una nuova accumulazione».

Argomenti

# FTX

Nessun commento

Gentile utente,
per poter partecipare alla discussione devi essere abbonato a Money.it.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

SONDAGGIO