Bitcoin: è in arrivo un rally?

I segnali lanciati dalle authority e il crescente interesse da parte di grandi aziende sono solo alcuni dei motivi che spingeranno in alto il prezzo del Bitcoin secondo Mike Novogratz

Bitcoin: è in arrivo un rally?

È in arrivo un rally del Bitcoin.

Le authority cominciano a muoversi seriamente su più fronti per istituzionalizzare e regolare il comparto crypto, mentre crescono gli investimenti delle grandi aziende e l’interesse delle persone.

Ecco solo alcuni dei motivi che spingeranno il prezzo del Bitcoin verso un lungo trend positivo secondo Mike Novogratz, fondatore e CEO di Galaxy Digital.

Novogratz ha evidenziato le recenti aperture al Bitcoin da parte di Starbucks e Microsoft, segno che sta crescendo la fiducia delle persone verso le valute virtuali, e di rimando l’importanza che assumono nella quotidianità sarà sempre maggiore.

Bitcoin: quando salirà il prezzo?

Altre aziende ed altre istituzioni faranno presto un deciso passo verso la crypto principale secondo Novogratz. Lo faranno “per paura di perdersi”, per non rischiare di restare indietro rispetto all’innovazione portata sul mercato dal settore.

C’è infatti secondo l’esperto un diffuso timore a livello istituzionale nei confronti delle valute virtuali, il cosiddetto FOMO di stampo tutto americano - “fear of missing out”, ovvero la paura di essere tagliati fuori dall’emergente universo criptovalute e dal suo ruolo nella società e nelle grandi realtà aziendali.

Proprio questo terrore potrebbe contribuire a far crescere sempre di più prezzo e fama del Bitcoin, che entrerebbe così molto presto nel portafoglio dell’investitore medio.
In questo modo molti comincerebbero a pensare il Bitcoin come un deposito di valore, quasi alla stregua dell’oro.

Il prezzo del Bitcoin ha sfiorato la quota record dei 20.000 dollari alla fine dello scorso anno, ma ha perso quasi due terzi del suo valore nel 2018.
Eppure Novogratz crede che il peggio sia decisamente passato per la maggiore valuta digitale per capitalizzazione di mercato, e stima che si apprezzi del 30% entro la fine dell’anno:

“Ma il grosso movimento al rialzo si comincerà a vedere davvero a partire dal primo trimestre del 2019”.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Bitcoin

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.