Bentley Bentayga S è un SUV lussuoso. Ha un design muscoloso e una qualità e cura costruttiva artigianale, un modello concepito per affrontare qualsiasi terreno grazie una tecnologia evoluta e a un motore potente e ricco di coppia.

Bentley Beantyga S nasce dal feedback raccolto da una clientela da sempre alla ricerca di un veicolo emozionante e al passo con i tempi.

Potenza e sportività per una guida ancora più coinvolgente: telaio ottimizzato, barra antirollio a controllo attivo e modalità Sport.

Bentley Bentayga S è in vendita a partire da 208.000 euro

Dimensioni imponenti per un SUV che si distingue per una serie di dettagli neri e per un impianto di scarico in grado di emettere un sound coinvolgente e brutale.

Bentley Bentayga S

Tanti gli elementi che caratterizzano questa versione, tra cui:

  • minigonne laterali nero lucide;
  • splitter anteriore e posteriore;
  • cerchi da 22 pollici;
  • badge S posizionati nella parte inferiore delle portiere anteriori;
  • spoiler posteriore di generose dimensioni;
  • gruppi ottici anteriori e posteriori con lenti scure;
  • calotte specchi retrovisori all black;
  • terminali di scarico ovali.

Nell’abitacolo, l’eleganza e la straordinaria qualità costrittiva è evidente nella massima cura per i dettagli, sulla S i sedili anteriori si differenziano rispetto alle altre versioni, per le cuciture a contrasto e per una nuova conformazione dello schienale. Nuove colorazioni anche per l’Alcantara, rivestimento che impreziosisce cruscotto, console centrale, pannelli portiere, cuscini sedili, volante e pomello della leva del cambio.

Il logo S è presente sul cruscotto lato passeggero, nella grafica strumentazione e sulle soglie battitacco, illuminate.

Il SUV inglese è disponibile in tre configurazioni:

  • quattro posti;
  • cinque posti;
  • sette posti.

Bentley Bentayga S ha prestazioni al vertice

Ha un motore turbo benzina, un V8 da 4 litri capace di una potenza di 550 cavalli per 770 Nm di coppia massima: nel classico 0 - 100 km/h impiega quattro secondi per una velocità massima di 290 km/h.

Ha un’autonomia di 654 chilometri a fronte di emissioni nel ciclo combinato (WLTP) di 294 grammi di CO2 per chilometro.

Particolarità di questa versione è la presenza del controllo attivo del rollio, sistema che impiega una tecnologia a 48 V, con tempi di reazione di 0,3 secondi per una coppia di 1.300 Nm.

Selezionando la modalità di guida Sport, la Bentayga S mostra una maggiore rapidità di risposta durante la fase di percorrenza in curva con una riduzione del rollio del 15%.

Bentley Bentayga S

Il Torque Vectoring by Brake by Bentley agisce sulla ruota posteriore interna, frenando la sua corsa all’ingresso di una curva ed enfatizzando così dinamica e reattività.

Veloce, lussuoso ma anche in grado di affrontare qualsiasi terreno, l’All-Terrain offre quattro modalità di guida:

  • Snow & Wet Grass;
  • Dirt and Gravel;
  • Mud and Trail;
  • Sand.

Foto Bentley Bentayga S