Bank of America: nel 1° trimestre 2020 gli utili crollano del 45%

Mattia Prando

15/04/2020

15/09/2021 - 12:02

condividi

Bank of America ha rilasciato la prima trimestrale del 2020, che ha messo in luce una contrazione del 45% dell’utile. I dettagli

Bank of America: nel 1° trimestre 2020 gli utili crollano del 45%

La stagione delle trimestrali USA prosegue con Bank of America. Il colosso del comparto bancario ha dichiarato di aver registrato utili a 4,01 miliardi di dollari, in calo del 45%. Questo perché l’azienda ha deciso di accantonare 3,6 miliardi di dollari a riserva per perdite su prestiti, al fine di mitigare l’effetto delle insolvenze dovute al Coronavirus.

Per quanto concerne il capitolo dei ricavi, nei primi tre mesi del 2020, Bank of America ha comunicato di aver raggiunto quota 22,8 miliardi di dollari, in linea con le attese.

“I nostri risultati riflettono la forza del nostro bilancio, la diversità dei nostri utili e la resilienza dei nostri compagni di team per servire i clienti di tutto il mondo. A dispetto dell’aumento della riserva per le perdite su prestiti abbiamo comunque guadagnato 4 miliardi di dollari in questo trimestre”, ha detto Brian Moynihan, Amministratore Delegato di BofA.

Azioni Bank of America a picco a Wall Street

A pochi minuti dall’apertura di Wall Street, le azioni Bank of America stanno mettendo a segno un -5,906%, attestandosi a 22,33 dollari.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.