Balzo di Fincantieri: contratto da 700 milioni con Virgin Voyages

Azioni Fincantieri in grande spolvero grazie al contratto di 700 milioni con Virgin Voyages che ha portato gli ordini societario sui massimi storici

Balzo di Fincantieri: contratto da 700 milioni con Virgin Voyages

Azioni Fincantieri in grande spolvero a Milano, dove la quotata sta festeggiando l’ennesimo contratto per la costruzione di una nave da crociera a Virgin Voyages.

I 700 milioni di euro concordati tra le parti hanno fatto balzare i nuovi ordini del 2018 della quotata di Piazza Affari. Il dato è così schizzato sui suoi massimi storici e ha superato gli 11 miliardi.

Pressoché immediata la reazione delle azioni Fincantieri che, nella terza sessione della settimana hanno scambiato con una progressione di oltre due punti percentuali a Milano.

La nuova nave da crociera, la quarta costruita per Virgin Voyages, sarà consegnata da Fincantieri entro la fine del 2023. Esattamente come le sue sorelle, il nuovo mezzo avrà una stazza lorda di circa 110.000 tonnellate, una lunghezza di 278 metri, una larghezza di 38 metri e potrà ospitare oltre 2.800 passeggeri e 1.100 membri dell’equipaggio.

Numeri che hanno entusiasmato gli investitori, di nuovo pronti a gettarsi sulla quotata di Piazza Affari nonostante l’andamento non brillante dell’ultimo mese evidenziato alla perfezione dal grafico sottostante.


Al momento in cui si scrive le azioni Fincantieri stanno continuano a celebrare l’accordo con Virgin Voyages e stanno scambiando con una progressione del 2,37% su quota €1,30.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Fincantieri SpA

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.