Banca Generali festeggia i conti del semestre. Titolo corre a Milano

Azioni Banca Generali in rialzo dopo la semestrale. Cosa è emerso dai conti di inizio 2020?

Banca Generali festeggia i conti del semestre. Titolo corre a Milano

Le azioni Banca Generali alla prova della semestrale.

I conti della prima metà del 2020 sono stati ben recepiti dal mercato, che ha premiato la quotata con rialzi di oltre il singolo punto percentuale.

Azioni Banca Generali: la prima semestrale dell’anno

Accantonamenti e rettifiche di valore hanno imposto alla semestrale di Banca Generali di registrare un utile netto di 131,9 milioni di euro, che comunque si è confrontato con i 132,8 milioni del pari periodo 2019. La flessione, dunque, è stata soltanto limitata.

Nel secondo trimestre dell’anno, invece, il risultato è scivolato di oltre 20 punti percentuali a 52,9 milioni di euro.

Tornando alla semestrale che ha sostenuto l’andamento delle azioni Banca Generali, dai conti è emerso un balzo (10,8%) del margine di intermediazione che è passato a 302,2 milioni di euro grazie a due voci:

  • margine finanziario: 50,8 milioni (+28,2%)
  • commissioni ricorrenti nette: 178,2 milioni (+9,8%).

La raccolta netta è stata di 2,8 miliardi di euro, mentre le masse amministrate in gestione hanno toccato quota 68,9 miliardi (+10% su base annua). Il Common Equity Tier 1 si è attestato al 14,3%.

Al momento in cui si scrive, grazie alla semestrale, le azioni Banca Generali stanno avanzando di oltre l’1% a quota 26,4.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories