Automobili Estrema Fulminea è una hypercar elettrica stradale. Nasce in Italia, la prima auto al mondo che utilizza un pacco batteria ibrido da 100 kWh, un bolide a zero emissioni.

Automobili Estrema Fulminea è spinta da quattro motori elettrici per una potenza complessiva di 1,5 MW.

Nessuna come Lei, un’auto elettrica che porta al debutto una nuova generazione di veicoli ad altissime prestazioni e con tecnologie all’avanguardia.

Automobili Estrema Fulminea è in vendita a partire da 1.961.000 euro

Sarà prodotta in sole 61 unità, una delle sportive più estreme al mondo, dotata di quattro motori elettrici che le consentono di raggiungere i 320 km/h in meno di 10 secondi per un’autonomia massima di 520 km.

Il pacco batteria dal peso di soli 300 kg, utilizza celle allo stato solido e ultracondensatori, sistemi questi, che consentono di ottenere una spinta supplementare “boost” e sfruttare al massimo il powertrain elettrico.

Gli ultraconsendatori realizzati dalla ABEE Group (Avesta Battery Energy Engineering) hanno una densità di energia di 500Wh/kg: rispetto alle tradizionali batterie agli ioni di litio, l’incremento è di oltre il 50%. Una tecnologia che non solo consente di ottenere una potenza energetica notevole ma anche immediata.

Il pacco batteria ibrido non è infiammabile: gli elettroliti allo stato solido si rivelano molto più sicuri.

A gestire il tutto ci pensa un software specifico dotato di un’intelligenza artificiale di derivazione NASA in quanto è in grado di:

  • ottimizzare il controllo energetico;
  • massimizzare le performance;
  • aumentare la durata della batteria, così come la vita utile e il range di utilizzo.

Uno stile da hypercar per la Automobili Estrema Fulminea

Il suo stile è futuristico, la sua linea filante quanto muscolosa, ha un profilo a cuneo, con i parafanghi muscolosi che contribuiscono a creare proporzioni e volumi perfetti. Un’eleganza senza tempo, un ritorno alle origini per una supercar che anticipa il futuro, una carrozzeria che si avvale di un’ala mobile in materiale composito, di convogliatori aria laterali e di un estrattore posteriore, particolari che si sposano alla perfezione per un corpo macchina tanto sinuoso quanto pulito.

È l’Azzurro Savoia il colore carrozzeria scelto per il debutto della Fulminea, una tonalità perfetta in grado di esaltare forme e contenuti: nel frontale i gruppi ottici sono dotati di tecnologia LED / Laser.

Al retro, la luce di stop è posizionata all’interno di una cornice che ha le sembianze di una pinna di squalo, persino i gruppi ottici posteriori sono stati progettati per massimizzare l’efficienza aerodinamica.

Il suo lancio commerciale avverrà nel corso del terzo trimestre 2023, ogni esemplare sarà perfettamente personalizzabile.

Dati in sintesi:

  • lunghezza: 4,683 metri;
  • larghezza: 2,05 metri;
  • altezza: 1,14 metri;
  • cerchi OZ Racing;
  • pneumatici Pirelli;
  • potenza di 2.040 cavalli;
  • trazione integrale;
  • peso 1.500 kg;
  • autonomia 520 chilometri;
  • batteria da 100 kWh;
  • capacità di carica in DC 10 - 80% in meno di 15 minuti.

Foto Automobili Estrema Fulminea