Spari a Vienna: un morto in un ristorante, sospettato in fuga

Sparatoria in un ristorante in centro a Vienna: una persona e morta e un altra è rimasta ferita. Polizia esclude sia un attentato terroristico.

Spari a Vienna: un morto in un ristorante, sospettato in fuga

Sparatoria a Vienna con una persona che è morta e un’altra rimasta gravemente ferita. Il tutto è avvenuto in un ristorante del centro della capitale austriaca, il Figlmüller, con l’uomo che ha aperto il fuoco che poi è riuscito a fuggire.

Secondo una prima ricostruzione, un uomo intorno alle 13.30 sarebbe entrato nel ristorante sparando cinque colpi. Due persone sono state colpite alla testa con il killer che è tuttora in fuga.

Subito è stata evaquata l’intera zona del ristorante, ma ancora è tutta da capire la dinamica di questa sparatoria a Vienna e se si possa parlare, dopo quello avvenuto a Strasburgo, di un nuovo attacco terroristico.

Al momento comunque la polizia austriaca sembrerebbe escludere la matrice terroristica, parlando più di una sorta di esecuzione mirata tanto da dichiarare che non ci sarebbero pericoli per i soggetti non coinvolti.

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti per ricevere le news su Terrorismo

Argomenti:

Austria Terrorismo

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.