Assunzioni Rai con licenza media, requisiti e come inviare la domanda

Giorgia Bonamoneta

22 Dicembre 2023 - 23:53

condividi

Nuova opportunità di lavoro in Rai: 15 posti disponibili con licenzia media. Chi sono le figure ricercate, quali i requisiti e come inviare la domanda.

Assunzioni Rai con licenza media, requisiti e come inviare la domanda

La Rai è alla ricerca di nuovo personale. Nello specifico sono disponibili 15 posti di lavoro per truccatori e parrucchieri con inserimento tramite contratto di apprendistato professionalizzante di 30 mesi.

Le nuove opportunità di lavoro in Rai non richiedono quindi grande esperienza, né requisiti. Infatti sono posti disponibili per tutti coloro che hanno almeno la licenza media, un’età non superiore ai 29 anni la patente B.

Di seguito tutti i requisiti e come inviare la domanda per le nuove assunzioni in Rai.

Assunzioni in Rai: quali sono le figure ricercate

Rai (Radiotelevisione italiana) è alla ricerca di personale da inserire all’interno del proprio staff. Si tratta in realtà di un apprendistato professionalizzante di 30 mesi. La selezione scadrà il 9 gennaio 2024 ed entro questa data è possibile raggiungere i requisiti in base per poter fare domanda.

Ma quali figure sta cercando la Rai? Si tratta di 15 truccatori e parrucchieri apprendisti. Questi infatti non devono superare i 29 anni di età per poter rientrare nella categoria di apprendistato professionalizzante.

Nello specifico le assunzioni sono divise nelle sedi di:

  • Roma, 8 posti
  • Milano, 2 posti
  • Napoli, 3 posti
  • Torino, 2 posti

Quali sono i requisiti per le assunzioni in Rai?

I requisiti per presentare la domanda di partecipazione alla fase di selezione sono semplici e alla portata di tutti coloro che hanno iniziato un percorso professionale per diventare truccatori e parrucchieri.

I requisiti richiesti sono:

  • età non inferiore a 18 anni e non superiore a 29 anni
  • licenzia di scuola media
  • patente B

Fasi della selezione e come inviare la domanda in Rai

Per concludere la guida per i posti di lavoro in Rai come truccatori e parrucchieri, è bene sapere che la selezione prevede una fase di test scritto e una fase di colloquio orale. La prova scritta si svolgerà da remoto (sarà necessario possedere un computer, una connessione Internet e uno smartphone o tablet dotato di fotocamera), mentre il colloquio in presenza. Questo perché durante il colloquio sarà richiesto lo svolgimento di una prova tecnico-professionale per mettere in mostra le proprie capacità.

Attenzione: alla prova scritta, ovvero la prima fase, potranno accedere le prime 375 unità che hanno totalizzato un punteggio alto durante la fase di pre-selezione dei curriculum e dei requisiti inseriti nella domanda di partecipazione. Il numero di selezionati che potranno partecipare alla prima fase sono divisi in zone, infatti Roma ne ammette 200, Milano e Torino 50, mentre Napoli 75. Alla seconda fase il numero di ammessi è ancora più basso, con Roma che permette di continuare a 40 candidati, Milano e Torino a appena 10, mentre per Napoli sono 15.

Per inviare le candidature alla selezione di parrucchiere e truccatori in Rai bisognerà compilare tutti i campi previsti al sito “Lavora con noi di Rai”. Dopo aver effettuato il login con le proprie credenziali basterà aderire all’iniziativa cliccando su “Truccatori-parrucchieri 2023” e inviare la domanda di ammissione entro le ore 12:00 del giorno 9 gennaio 2024.

Iscriviti a Money.it

SONDAGGIO