Analisi tecnica materie prime: per il WTI ultimo test prima degli 80 dollari al barile?

Analisi tecnica sul petrolio WTI: l’obiettivo delle quotazioni sembra essere la zona degli $80. Come operare?

Analisi tecnica materie prime: per il WTI ultimo test prima degli 80 dollari al barile?

Prosegue la corsa del petrolio WTI che dopo una pausa in cui i corsi hanno testato la linea di tendenza di medio periodo che collega i minimi del 21 giugno 2017 di 42,05 dollari con quelli del 31 agosto 2017 a 45,58 dollari, è in procinto di superare il precedente massimo segnato il 22 maggio di 72,83 dollari al barile.

La struttura del trend rialzista in atto è estremamente tecnica: ogni ritracciamento viene infatti rapidamente recuperato e i massimi precedenti superati. Anche in questo caso, con le quotazioni del WTI che al momento della scrittura si attestano sui 72,64 dollari al barile, il superamento dei precedenti massimi appare questione di ore.

L’obiettivo delle quotazioni sembra quindi essere la zona degli 80 dollari: se i prezzi dovessero superare l’ultima resistenza grafica data proprio dai massimi del 22 maggio scorso, avrebbero la strada graficamente priva di ostacoli per la quota 80, dove si trova una duplice resistenza, quella grafica data dal precedente supporto che ha sorretto le quotazioni durante l’estate del 2012 e quella psicologica data dalla cifra tonda.

Il consiglio è quello di cercare di abolire l’operatività short sul petrolio WTI fino a che non si avranno segnali chiari di un’inversione, che si potrebbero avere appunto con l’approdo alla successiva resistenza.

Per chi invece volesse entrare long si potrebbe attendere un nuovo test della trendline menzionata prima, se si volesse entrare in questo momento infatti, si rischierebbe di avere un rapporto rischio rendimento troppo sbilanciato. Un’operazione interessante potrebbe identificarsi con un long in area 66 dollari con stop loss a 60 dollari e obiettivo principale a 72 dollari. L’obiettivo finale per questa operazione potrebbe essere area 73 dollari al barile.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Petrolio

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.