Peso messicano si smarca dal pericolo dazi, cosa dice l’analisi tecnica?

Seduta di forti rialzi per il Peso messicano, che beneficia dello scampato pericolo relativo all’imposizione di dazi ad opera dell’Amministrazione Trump. Vediamo cosa dice l’analisi tecnica

Peso messicano si smarca dal pericolo dazi, cosa dice l'analisi tecnica?

Seduta di acquisti per il Peso messicano, i cui rialzi sono spinti dall’accordo raggiunto tra Messico e Stati Uniti: l’Amministrazione Trump ha infatti deciso di sospendere l’applicazione dei dazi al Paese sudamericano, che avrebbero dovuto essere applicati da oggi (per approfondire). Il deal, raggiunto nel weekend ha favorito una reazione negativa del cambio Usd/Mxn, che ha aperto in gap down lasciando sul terreno l’1,99% rispetto alla chiusura di venerdì.


Usd/Mxn, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

L’analisi tecnica sul cambio evidenzia come, dopo i forti rialzi dovuti all’annuncio dei dazi dello scorso 31 maggio, i corsi hanno iniziato a lateralizzare sulla resistenza a 19,6861, lasciata in eredità dai top del 5 settembre 2018.

La discesa di oggi ha portato le quotazioni nuovamente al di sotto della media mobile a 200 giorni, che durante il 2019 è stato il “centro di gravità” per l’Usd/Mxn.

Al momento i prezzi sono al test della trendline che unisce i top del 29 marzo a quelli del 9 maggio scorsi, dove potrebbero effettuare un pullback. Quanto detto dipenderà dalla chiusura della sessione odierna che, se dovesse essere inferiore a 19,1423 annullerebbe l’estensione rialzista dello scorso 31 maggio ponendo in essere nuovi scenari ribassisti.

In tal caso, l’obiettivo degli orsi si potrebbe individuare a 18,8952, dove è presente la linea di tendenza che collega i minimi del 19 luglio 2017 a quelli del 16 aprile 2018.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative su Usd/Mxn


Elaborazione Ufficio Studi di Money.it

Visto quanto emerso dall’analisi tecnica, la struttura rialzista di breve periodo sembra essersi deteriorata. A tal proposito, si potrebbe privilegiare l’attesa mirando a operazioni di stampo long qualora venisse raggiunta quota 19 pesos. In tal caso, lo stop loss andrebbe posto al di sotto di quota 18,66, l’obiettivo principale a 19,36 e il target più ambizioso a 19,68.

Iscriviti alla newsletter Analisi dei Mercati

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.