Allerta meteo, torna il caldo con picchi fino a 40 gradi: ecco dove

Claudia Mustillo

5 Settembre 2022 - 12:26

condividi

Le previsioni meteo per la settimana: torna l’estate almeno al sud con picchi oltre al di sopra della media stagionale.

Allerta meteo, torna il caldo con picchi fino a 40 gradi: ecco dove

Quale sarà il meteo per la settimana? Questa settimana inizierà con tempo in prevalenza stabile sull’Italia: si allontana la perturbazione -numero 2- di settembre che ha causato la fase temporalesca con fenomeni a tratti intensi.

Torna l’estate, soprattutto al Sud dove il rinforzo dell’anticiclone nord-africano garantirà temperature estive probabilmente per tutta la settimana. Con picchi ben oltre la media e fino a 35 gradi. Diversa la situazione al Nord dove nella parte centrale della settimana si conferma un nuovo peggioramento per l’arrivo della terza perturbazione del mese, con la possibilità di forti piogge e temporali. La terza perturbazione di settembre potrebbe coinvolgere anche le zone dell’Italia centrale.

Come ha spiegato in un’intervista a Money.it Fabio Da Lio, meteorologo di 3B Meteo, per la settimana “ci sarà una rimonta dell’alta pressione, che favorirà tra lunedì e martedì una fase stabile con rialzo delle temperature”.

Torna l’estate, temperature sopra la media

L’attesa per questa settimana di settembre è per un ritorno all’estate: con una fase climatica tipicamente estiva con tanto sole su buona parte del Paese e soprattutto con temperature sopra la media stagionale. Le masse di aria in arrivo dal continente africano faranno schizzare le temperature oltre i 35 gradi, in particolare al Centro-Sud e sulle isole maggiori si registreranno picchi fino a 40 gradi.

Caldo in aumento anche nel resto dell’Italia dove le temperature non raggiungeranno i 40 gradi ma viaggeranno comunque ben al di sopra della media: 33/34 gradi si potranno raggiungere nelle zone interne del Centro, in particolare in città come Roma e Firenze, mentre in Val Padana le temperature saranno sui 31/32 gradi.

Al Nord, invece, il tempo peggiorerà nel corso della settimana a causa dell’arrivo dell’aria fresca e umida all’Atlantico. In particolare nella serata di mercoledì e nella giornata di giovedì 8 settembre dovrebbe arrivare una perturbazione che potrebbe provocare temporali, anche forti, su Piemonte, Liguria, Lombardia, Trentino Alto Adige e Veneto, poi anche in Toscana.

Il meteo per la settimana

Lunedì 5 settembre: al nord, isolate foschie al mattino in Veneto, piovaschi sulle Alpi occidentali; al centro, prevalentemente soleggiato, mentre al sud bel tempo con caldo in sensibile aumento.

Martedì 6 settembre: al nord, dapprima soleggiato e asciutto ovunque, più instabile nel pomeriggio con temporali su Alpi e Prealpi; al centro, bel tempo prevalente e al sud sole e caldo estivo, con temperature oltre le medie stagionali.

Mercoledì 7 settembre: al nord, pressione in calo, dopo una mattinata con cielo poco nuvoloso, al pomeriggio peggiora gradualmente con alcune piogge e temporali; al centro, ancora una giornata stabile e soleggiata ovunque e al sud, bel tempo prevalente, soleggiato e molto caldo di giorno.

Quale sarà la tendenza per la settimana? Si prevede una forte perturbazione atlantica nelle regioni settentrionali nel corso di giovedì 8 settembre, attesi fenomeni localmente intensi; a seguire il maltempo interesserà le regioni centrali. Più ai margini il Sud Italia, dove resisterà l’anticiclone africano.

Argomenti

# Italia
# estate

Iscriviti a Money.it