Alfa Romeo Giulia GTA è una berlina sportiva. Un potente motore V6 bi-turbo da 540 cavalli, carrozzeria realizzata con materiali ultraleggeri, aerodinamica sviluppata in collaborazione con la Sauber Engineering: questi sono solo alcuni degli ingredienti utilizzati per dar vita ad un modello che su strada ed in pista, in termini di performance, si pone al vertice.

Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm sono in vendita rispettivamente a partire da 175.000 e 180.000 euro.

Le sue prestazioni sono elevatissime, rispetto alla Quadrifoglio, ha beneficiato di una riduzione di peso di 100kg, raggiungendo così, un eccellente rapporto peso / potenza. La fibra di carbonio è stata utilizzata per realizzare il paraurti anteriore, i gusci dei sedili anteriori, gli archi passaruota, il tetto, cofano motore e albero di trasmissione.

Sulla variante più estrema, la GTAm, i tecnici di Arese hanno utilizzato del policarbonato per il lunotto posteriore e i finestrini laterali.
Attivando il Launch Control, la quattro porte italiana stacca uno 0 - 100 km/h in soli 3,6 secondi.

Alfa Romeo Giulia GTA

Per chi pretende il massimo della resa e della stabilità, è disponibile anche la GTAm, variante che pur essendo omologata per utilizzo stradale, è dotata di roll-bar e alettone posteriore.

Alfa Romeo Giulia GTA supera i 300 km/h

La base di partenza è quella della Quadrifoglio, il V6 bi-turbo da 2,9 litri è stato oggetto di ulteriori affinamenti e modifiche, raggiungendo così una potenza massima di 540 cavalli (187 cv / litro).
La sinergia con la Sauber Engineering, ha consentito di ottenere enormi benefici in termini di efficienza aerodinamica, sviluppata al fine di ottenere la massima stabilità alle alte velocità.
Sulla GTAm il nuovo spoiler posteriore è regolabile su quattro posizioni, mentre all’anteriore, uno splitter fuoriesce di 40 millimetri, in caso di utilizzo in pista.
Potenza ma anche sound, l’impianto di scarico è della Akrapovic, con doppio terminale centrale integrato in un estrattore aria realizzato in materiale composito.

Alfa Romeo Giulia GTA

L’attento sviluppo nella galleria del vento ha permesso di sviluppare soluzioni inedite anche per il sottoscocca, interamente carenato, e per l’estrattore posteriore, interventi che hanno consentito di aumentare notevolmente l’effetto suolo. Confrontata con la Quadrifoglio, la GTA è in grado di sviluppare il triplo del carico aerodinamico.

I piloti del team di F1, Antonio Giovinazzi e Kimi Raikkonen, hanno attivamente partecipato allo sviluppo della vettura, fornendo preziose indicazioni sull’handling.

Potente, veloce, aerodinamica e stabile, le carreggiate anteriori sono state allargate di 25 millimetri mentre quelle posteriori di 50, i cerchi sono da 20 pollici a serraggio centrale e calzano pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2 Connect.

Anche negli interni è chiara l’evoluzione e l’impronta racing: l’Alcantara riveste plancia, pannelli portiere e montanti laterali, mentre in fibra di carbonio sono realizzati i gusci dei sedili sportivi anteriori e tunnel centrale.

Alfa Romeo Giulia GTA

Ampia è la possibilità di personalizzazione: livree che richiamano il glorioso passato storico del marchio del Biscione, possono essere realizzate, su richiesta, direttamente dal Centro Stile Alfa Romeo.
La gamma vernici prevede le seguenti colorazioni:

  • Rosso Etna;
  • Bianco Trofeo;
  • Verde Montreal.

Una vettura esclusiva in tutto e prodotta in poche centinaia di esemplari: i fortunati clienti riceveranno un kit “Experience Package” che comprende il telo coprivettura abbinato al colore delle vernice carrozzeria, l’abbigliamento completo Alpinestars, il casco Bell con livrea speciale GTA e numero di serie della vettura ed una serie di servizi post vendita realizzati su misura.

Foto Alfa Romeo Giulia GTA