Zampa: “Il campionato va sospeso”. La Serie A verso un nuovo stop?

Il sottosegretario alla Salute Sandra Zampa è intervenuta in merito all’aumento di casi di positività al coronavirus in Serie A: “I protocolli che abbiamo sottoscritto parlano chiaro, il campionato va sospeso”.

Zampa: “Il campionato va sospeso”. La Serie A verso un nuovo stop?

La Serie A potrebbe presto fermarsi di nuovo a causa del coronavirus. Dopo appena due giornate, il caso Genoa sta infatti agitando il mondo del pallone tirando direttamente in causa anche il governo.

Tutto nasce dal vero e proprio focolaio scoppiato in casa rossoblù, con quattordici tesserati tra giocatori e staff che lunedì sono risultati essere positivi al coronavirus, aggiungendosi così a Mattia Perin e Lasse Schone.

La notizia ha fatto scattare l’allarme anche per quanto riguarda il Napoli, che domenica ha giocato proprio contro il Genoa, ma al momento in dubbio ci sarebbe soltanto la partita di sabato tra i rossoblù e il Torino.

Di parere opposto è invece Sandra Zampa, con il sottosegretario alla Salute che intervenendo a The Breakfast Club su Radio Capital ha dichiarato senza giri di parole che per lei il campionato va sospeso.

I protocolli che abbiamo sottoscritto parlano chiaro, il campionato di Serie A deve essere sospeso” ha dichiarato la Zampa, che ha preso una netta posizione mentre tutto sembrerebbe ancora tacere dalle parti del Ministero dello Sport e della FIGC.

Quando c’è un numero di positivi così alto, non si può che fermare il campionato - ha aggiunto il sottosegretario - I positivi non sono in grado di giocare e possono contagiare altre persone”.

Sandra Zampa ha così ricordato che “il protocollo è stato sottoscritto anche dalla Federazione”, mettendo così di nuovo in dubbio il prosieguo della Serie A dopo solo due giornate di campionato.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories