Windows 10 non funziona: cosa fare se non si avvia

Windows 10 non si avvia e non funziona: una schermata nera appare dopo gli ultimi aggiornamenti di sistema. Ecco cosa fare e come risolvere.

Windows 10 non funziona: cosa fare se non si avvia

Windows 10 non si avvia e non funziona? Hai aggiornato il sistema operativo Microsoft e non riesci più ad accendere il tuo PC? Al suo posto trovi una schermata nera? Se hai verificato anche tu uno di questi problemi è bene sapere che potrebbe trattarsi di un bug relativo ai recenti aggiornamenti di tipo cumulativo rilasciati dal colosso americano.

Cosa fare se Windows 10 non funziona e il PC risulta bloccato? Prima di tutto, non andare nel panico. Il May 2019 Update, distribuito a partire dal 10 giugno 2019, è al centro di alcuni problemi comuni a diversi utenti, che hanno visualizzato una schermata nera al momento dell’avvio del computer non riuscendo a compiere alcuna azione. Se anche tu hai riscontrato questo problema e non sai come risolvere ecco cosa sta succedendo e come aggirare l’errore di sistema di Windows 10.

Windows 10 non funziona: problema con il nuovo aggiornamento

Microsoft ha di fatto riconosciuto il problema relativo agli aggiornamenti cumulativi del May 2019 Update ma avrebbe chiosato il tutto indicando un gruppo di utenti colpiti molto ristretto.

Le segnalazioni tuttavia non sono mancate e il problema relativo all’aggiornamento è tutt’altro che minimizzato, anche se non mancano i metodi per risolverlo. Sembra infatti che la schermata nera compaia solo nel corso del primo accesso dopo l’installazione degli aggiornamenti.

Il colosso di Redmond ha indicato una procedura unica e ufficiale per risolvere il problema: prima di tutto bisogna tenere premuto contemporaneamente CTRL + ALT + CANC, selezionare il tasto d’accensione virtuale nella schermata di accesso e quindi cliccare su “riavvia il sistema”

Microsoft ha inoltre comunicato la disponibilità ufficiale di un aggiornamento utile a correggere ed eliminare il bug: “in questo momento stiamo esaminando alcuni rapporti indicanti un numero limitato di dispositivi che durante il primo accesso dopo l’installazione degli aggiornamenti potrebbero far apparire una schermata nera”.

Nei prossimi giorni sarà dunque disponibile un nuovo aggiornamento utile a risolvere in maniera nativa il problema, che riguarda solo ed esclusivamente i minor update relativi alla versione 1903.

Ti potrebbe interessare Disattivare aggiornamenti automatici Windows 10

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Windows

Argomenti:

Microsoft Windows PC

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.