WhatsApp: velocizzare i messaggi vocali a 2x come Telegram

Matteo Novelli

12 Marzo 2021 - 12:24

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Riprodurre i vocali su WhatsApp a velocità 2x: ecco la novità per i messaggi audio in arrivo nel prossimo aggiornamento. Come funziona?

WhatsApp: velocizzare i messaggi vocali a 2x come Telegram

WhatsApp è pronta a introdurre una novità a lungo attesa: velocizzare i messaggi vocali a velocità 2x, come avviene già su Telegram da diversi anni. Ascoltare un audio riprodotto a una velocità maggiore faciliterà la vita a tutti quelli che, spesso, sono abituati a ricevere messaggi vocali molto lunghi provenienti da amici che amano dilungarsi nel parlare (rispetto allo scrivere).

Ma come funzionano i messaggi vocali a velocità rapida su WhatsApp e quando vedremo questa novità? L’arrivo di questa funzione è prevista in un prossimo aggiornamento e l’app sta attualmente testando i messaggi vocali a velocità 2x che dovrebbero essere introdotti prima nella versione beta, per poi debuttare in un update ufficiale per App Store e Play Store.

WhatsApp, messaggi vocali veloci: come funziona

Dopo l’introduzione delle videochiamate su WhatsApp Web, l’app aggiunge un ulteriore passo avanti dopo la fuga di utenti registrata a inizio anno a causa del cambio delle politiche aziendali sui dati degli utenti.

WhatsApp è però in ritardo di quasi due anni sul temuto Telegram, a oggi l’app di messaggistica istantanea che più crea grattacapi all’app di messaggi.

WABetainfo, che riporta sempre aggiornamenti e novità in anticipo per la popolare app, riporta l’arrivo dei messaggi vocali veloci nelle prossime settimane, confermando la volontà dei vertici dell’app di lavorare sempre all’implementazione di questa funzione.

Per il momento non si sa molto su come funzionerà la possibilità di mandare avanti rapidamente i messaggi su WhatsApp: rifacendosi a Telegram, possiamo presuppore l’introduzione di una riproduzione a 2x (che raddoppia la velocità normale di un messaggio audio) a scelta dell’utente. Su Telegram infatti è possibile premere un’icona apposita quando si desidera riprodurre più velocemente un vocale, dimezzando il tempo di ascolto mantenendo intatta la chiarezza del messaggio.

In questo modo un messaggio di 4 minuti viene ridotto a 2, un messaggio di 2 minuti si riduce a uno e uno di 10 minuti si riduce a 5.

Un sospiro di sollievo per chi non ama ascoltare messaggi vocali: su Telegram la funzione ha permesso di rendere più accessibili audio molto lunghi, invitando gli utenti a utilizzare l’ascolto veloce invece di evitare la riproduzione di vocali da parte di utenti

Argomenti

# App

Iscriviti alla newsletter

Money Stories