WhatsApp: come inviare risposte automatiche su iOS e Android

Redazione Tecnologia

14 Giugno 2022 - 13:46

condividi

È possibile inviare risposte automatiche su WhatsApp? Ecco come rispondere con messaggi preimpostati su iOS e Android. Tutti i trucchi e le app utili.

WhatsApp: come inviare risposte automatiche su iOS e Android

Capita spesso di ricevere un messaggio su WhatsApp mentre si è in coda alla cassa al supermercato o mentre ci si trova alla guida. Situazioni in cui visualizzare la comunicazione e rispondere non è affatto semplice se non addirittura impossibile. E così, soprattutto ai più sbadati, può succedere di dimenticarsi del messaggio e di non fornire alcuna risposta al proprio interlocutore.

A venirci incontro in questi casi è, ancora una volta, la tecnologia. Da qualche tempo, infatti, è possibile inviare risposte automatiche su WhatsApp, evitando così di incappare in spiacevoli figuracce. Per quanto si tratti di una funzione senza dubbio assai utile, questa non è ancora disponibile in maniera ufficiale all’interno della popolare app di messaggistica istantanea. Ma non c’è da disperarsi: è possibile ricorrere a qualche semplice trucco che può consentire di inviare risposte automatiche su WhatsApp senza alcun problema.

La risposta automatica su WhatsApp è disponibile, al momento, solo attraverso alcune app di terze parti realizzate proprio per questo scopo, che funzionano sulla falsariga di quelle pensate per mandare messaggi di auguri programmati. Vediamo quali app sfruttare per inviare messaggi automatici su iOS e Android.

Come inviare risposte automatiche su WhatsApp con iPhone

Inviare risposte automatiche su WhatsApp è leggermente più complicato per i possessori di un iPhone, in quanto i dispositivi iOS sono notoriamente più chiusi e attenti alla sicurezza rispetto ai device Android. Se da un lato si tratta di un aspetto positivo, anche alla luce del sempre crescente numero di furti di dati tra gli utenti del web, dall’altro si finisce per penalizzare i possessori del «Melafonino», che godono decisamente di una minor libertà di personalizzazione.

In generale, al momento, non sono disponibili app ufficiali per inviare risposte automatiche su WhatsApp: l’unica alternativa sarebbe quella di ricorrere a una procedura di jailbreak, complicata e che compromette inevitabilmente la garanzia dell’iPhone, scaricando WAAutoReply.

In alternativa, è possibile programmare una risposta automatica tramite SMS, anche per avvertire i propri contatti dell’impossibilità di mandare messaggi via WhatsApp. Per farlo bisogna aprire le impostazioni, selezionare “Non Disturbare” e cliccare sulla voce “Rispondi automaticamente a...” e quindi scegliere “Tutti i contatti”. Sarà possibile scrivere un messaggio totalmente personalizzato, in cui, volendo, si può spiegare per quale motivo non sia possibile essere contattati su WhatsApp in quel momento. Una comunicazione che verrà inviata ai contatti che effettuano chiamate o inviano messaggi di testo al numero con l’opzione abilitata.

Come inviare risposte automatiche su WhatsApp con Android

Android, al contrario di iOS, offre molta più libertà e personalizzazione ai propri utenti, tra cui diverse app utili per inviare una risposta automatica su WhatsApp all’interno del Play Store.

Una di queste è AutoResponder per Whatsapp (disponibile a questo link) e che permette di sfruttare la funzione desiderata quasi come una segreteria telefonica via messaggi.

Usarla è semplicissimo: attraverso l’app si possono impostare tanti messaggi diversi che andranno a fornire risposte automatiche a seconda del tipo di messaggio ricevuto. A un “buongiorno” si potrà impostare una risposta come “buongiorno a te”, con certi tipi di risposte da inviare solo ad alcuni contatti. AutoResponder è in grado di leggere le notifiche di anteprima dei messaggi ricevuti su WhatsApp e di attivare quindi l’autorisposta grazie alla lettura intelligente.

In alternativa è possibile scaricare anche Auto Reply For WhatsApp che segue le indicazioni date dagli utenti e gestisce automaticamente le conversazioni su WhatsApp tramite risposte automatiche, impostando l’orario in cui inviare un messaggio e la risposta da scegliere per un determinato contatto.

Come inviare risposte automatiche su WhatsApp Business

Se non si vogliono utilizzare applicazioni di terze parti, l’unica soluzione è quella di scaricare e utilizzare la versione professionale di WhatsApp, chiamata WhatsApp Business. Questa ha da poco aggiunto una funzione utile e che sembra studiata proprio per lo scopo di rispondere automaticamente ai messaggi.

Si tratta dei «Messaggi d’assenza» e, in maniera del tutto simile a quello che fanno i PC aziendali da anni con il messaggio di assenza su Windows, consente di creare dei messaggi automatici che possono essere inviati successivamente in risposta a tutti i destinatari, o ad alcuni contatti selezionati, in un periodo di tempo stabilito.

Come attivare la funzione «Messaggi d’assenza» su WhatsApp Business:

  • apri l’app di «WhatsApp»;
  • clicca su «Impostazioni»;
  • attivare «Invia messaggio d’assenza»;
  • compila il messaggio da inviare automaticamente e confermare con «OK»;
  • in «Orario», si può decidere se utilizzare la risposta automatica «Sempre», in un «Orario personalizzato» o «Al di fuori degli orari di apertura»;
  • in «Destinatari», scegliere se utilizzare la risposta automatica per «Tutti», per «Tutti quelli non in rubrica», «Tutti tranne…», oppure «Invia solo a…», impostando poi quali contatti;
  • premere su «Salva».

Argomenti

# App

Iscriviti a Money.it