Wall Street, crolla Barnes & Noble. Riggio vende ancora

Vittoria Patanè

17 Aprile 2014 - 19:19

condividi
Wall Street, crolla Barnes & Noble. Riggio vende ancora

Leonard Riggio, presidente e primo socio di Barnes & Noble, ha venduto un quarto della sua quota nella catena di librerie più famosa del mondo ad un prezzo di 64 milioni di dollari. Questa mossa, rappresenta la seconda vendita nel giro di soli cinque mesi. Riggio passa così dal 30 al 20%.

Salgono dunque le preoccupazioni degli investitori sulle prospettive e sulla solidità dell’azienda, preoccupazioni che ovviamente vengono sfogate a Wall Street, dove il titolo cede attualmente il 10,59% a 16,63 dollari.

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Argomenti

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.