USA, attentato ai centri ebraici. L’omicida è del Ku Klux Klan

Vittoria Patanè

14 Aprile 2014 - 18:06

condividi
USA, attentato ai centri ebraici. L'omicida è del Ku Klux Klan

Sono tre le vittime degli assalti ai centri ebraici di Kansas City.

Un uomo ieri ha aperto il fuoco all’esterno del Jewish Community Center, dove ha ucciso il dottor William Lewis Corporon, 69 anni, e il nipote Reat Griffin Underwood Losen, di 14 anni.

A distanza di pochi minuti ha sparato ad un’altra donna vicino ad un centro per anziani.

La sua fuga è finita poco dopo, quando la polizia lo ha trovato in un parcheggio di una scuola elementare, situato poco lontano dai luoghi delle sparatorie.

Una volta rinchiuso nella volante della polizia, l’uomo ha gridato due parole che ancora oggi fanno paura a chiunque: «Heil Hitler».

Il nome dell’attentatore non è ancora stato rivelato. Ciò che si sa però e che si tratta di un uomo di 73 anni, ex leader del Ku Klux Klan.

Intanto, poche ore fa, espresso il proprio cordoglio per l’accaduto, anche il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama, che ha dichiarato:

«Nessuno dovrebbe preoccuparsi della propria sicurezza quando si raduna con gli altri fedeli.»

Rimangono ancora molti i dettagli da chiarire sulla faccenda, ma il Presidente stesso ha dichiarato che farà quanto in suo potere per chiuderla in tempi brevissimi e dare giustizia alle «famiglie devastate» da questi terribili omicidi a sfondo razziale.

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Argomenti

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.