Traffico autostrade agosto 2021: i giorni da bollino rosso e nero

6 Agosto 2021 - 07:00

condividi

Il mese di agosto si caratterizza per un incremento del traffico. Vediamo quali sono i giorni da bollino rosso e nero in cui è meglio non partire e come evitare le code in autostrada.

Traffico autostrade agosto 2021: i giorni da bollino rosso e nero

Il traffico del mese di agosto è sempre uno dei peggiori. Data l’emergenza sanitaria in moltissimi hanno scelto di ricorrere alla propria automobile per raggiungere la destinazione delle vacanze, una soluzione che riduce il rischio di contagio rispetto ai mezzi di trasporto pubblico, ma allo stesso tempo aumenta la possibilità di rimanere imbottigliati nelle autostrade che attraversano il nostro Paese.

Vediamo dunque quali sono i giorni da bollino nero e rosso in cui è sconsigliato mettersi in viaggio. Ricordiamo inoltre che per avere delle informazioni sullo stato del traffico in tempo reale sulle autostrade di competenza di Anas è possibile utilizzare l’applicazione “VAI” o in alternativa si può telefonare al numero 800.841.148.

Traffico autostrade: giorni da bollino rosso e nero

Come accade di consueto ogni anno, nel corso delle settimane estive il traffico sulle strade e autostrade cresce esponenzialmente. Data anche l’emergenza sanitaria moltissimi italiani preferiscono raggiungere la destinazione scelta per le proprie vacanze con l’auto privata anziché con i mezzi pubblici.

Il risultato di questa scelta è un inevitabile incremento del traffico sulle autostrade. Vediamo dunque quali sono le previsioni di Viabilità Italia sulla traffico e quali sono i week end da bollino rosso e da bollino nero. Secondo quanto riportato sul sito della Polizia di Stato nel corso del mese di agosto si prospettano diversi giorni “bollino rosso”:

  • dal 6 al 8 agosto;
  • dalla sera del 13 al 14 agosto;
  • dalla sera del 20 al 22 agosto;
  • dalla sera del 27 al 29 agosto.

L’unico giorno contrassegnato con il bollino nero è quello del 7 agosto, durante il quale è previsto un picco del traffico durante la mattina e il pomeriggio.

Come evitare il traffico

Come al solito le strade in cui è previsto un maggior incremento del traffico sono le principale arterie che collegano le grandi città alle località turistiche più gettonate, soprattutto quelle marittime. Per non restare imbottigliati nel traffico è dunque possibile adottare qualche stratagemma che permette di evitare le code e le strade maggiormente affollate. Prima di partire ad esempio è consigliato attivare il Telepass, in modo tale da poter evitare le file in entrata e in uscita al casello soprattutto nelle zone più congestionate.

Infine è possibile ricorrere anche alle numerose app per smartphone che permettono di monitorare il traffico in tempo reale e forniscono delle strade alternative più rapide e con meno afflusso di macchine. Tra queste ci sono Wave e il classico Google maps. Inoltre, come ormai è ben risaputo, è sempre preferibile partire la mattina molto presto o la sera tardi, in modo da evitare i congestionamenti del traffico che si creano normalmente durante gli orari di punta.

Viaggi in treno: i giorni da evitare

L’idea di rimanere bloccati nel traffico potrebbe spingere alcune persone a ripiegare su altre soluzioni per spostarsi e dunque in molti potrebbero scegliere di optare per il treno, un’alternativa più comoda ma soprattutto più green.

Anche in questo caso però ci sono dei giorni durante il mese di agosto in cui è sconsigliato partire, dato il maggior afflusso di passeggeri. Oltre alla prima domenica di agosto, le altre giornate da bollino nero per gli spostamenti in treno sono:

  • venerdì 6 agosto;
  • sabato 7 agosto;
  • venerdì 13 agosto;
  • domenica 22 agosto.

L’unica giornata da bollino rosso è lunedì 16 agosto, mentre in giallo troviamo tutti gli altri lunedì del mese e i restanti giorni dei weekend, ad eccezione del 20 luglio durante il quale sono previsti pochi spostamenti.

Iscriviti a Money.it