TikTok ha scelto l’acquirente per le sue attività USA

TikTok sotto i riflettori: la vendita del business statunitense si concretizza

TikTok ha scelto l'acquirente per le sue attività USA

La vendita delle attività USA di TikTok è alle porte.

Stando alle indiscrezioni riportate poco fa dalla Cnbc - che ha citato fonti a conoscenza della materia - la società comunicherà il nome dell’acquirente scelto già nella giornata di domani, martedì 1° settembre.

Vendita TikTok USA: cosa aspettarsi?

La vendita delle attività USA di TikTok ha immediatamente suscitato l’interesse del mercato a inizio agosto, quando le prime voci in merito hanno iniziato a diffondersi.

Le più recenti indiscrezioni di stampa, invece, hanno parlato chiaro stimando un affare da circa 20 o anche 30 miliardi di dollari.

Oracle e Microsoft (quest’ultima assieme a Walmart) si sono fatte avanti dimostrando tutto il loro interesse per l’acquisto di TikTok USA e proprio una di queste due aziende potrebbe essere stata scelta dalla cinese.

Certo è che le decisioni della società asiatica dovranno fare i conti con le intenzioni del governo di Pechino, che soltanto venerdì ha aggiornato la sua lista di export tecnologico per includere anche l’intelligenza artificiale utilizzata da TikTok.

I rappresentanti di Walmart e quelli di Microsoft non sono stati immediatamente disponibili a commentare le ultime notizie sulla vendita di TikTok USA, mentre la cinese ha preferito non dichiarare nulla.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories