The Witcher in streaming con e senza Netflix, dove vederlo

Come vedere The Witcher in streaming: dall’abbonamento Netflix alle alternative streaming e torrent, ecco tutto quello che devi sapere sulla serie del momento.

The Witcher in streaming con e senza Netflix, dove vederlo

The Witcher arriva in streaming su Netflix: oggi la serie evento tratta dalla saga fantasy e da uno dei videogiochi più famosi e apprezzati della storia arriva sul catalogo Netflix, con i primi otto episodi della stagione 1.

Non sei abbonato al servizio streaming ma vuoi lo stesso vedere The Witcher, anche senza Netflix? Ci sono diversi modi, anche se il migliore per qualità, prezzo e rischi resta il comodo abbonamento a Netflix (da poco purtroppo la piattaforma non consente più di provare il servizio tramite prova gratuita) o rivolgersi a siti e piattaforme illegali.

The Witcher si candida in tutto e per tutto a essere l’erede, made by Netflix, dell’ormai concluso Game of Thrones: atmosfere fantasy e cupe, reali e un brand molto forte e apprezzato dai fan. Le chiavi del successo sembrano esserci: ecco tutto quello che devi sapere.

The Witcher streaming - Netflix Italia

The Witcher debutta su Netflix dalle ore 9.00 del 20 dicembre con l’ormai collaudata formula binge watching che vede tutti gli episodi rilasciati contemporaneamente. Le nuove puntate verranno poi seguite da una stagione 2 già confermata.

The Witcher è una serie esclusiva di Netflix e per guardarlo in streaming bisogna avere l’abbonamento. Se non sei ancora registrato leggi qui come iscriversi a Netflix e come funziona, ma riassumendo: l’abbonamento consiste in un costo di 7,99 euro al mese (Base), 11,99 euro al mese (Standard), 15,99 euro al mese (Premium).

The Witcher in streaming senza Netflix

Su Netflix The Witcher è disponibile sia in lingua originale con sottotitoli in italiano sia con il doppiaggio italiano.

Se cerchi un modo per guardare The Witcher senza Netflix perché non hai l’abbonamento o non vuoi pagare il servizio, sappi che ci sono diversi modi per avere Netflix gratis (o quasi) tra promozioni degli operatori telefonici, la condivisione dell’abbonamento, i file APK, le liste Telegram o i siti di film e serie TV in streaming.

È possibile scaricare le puntate di The Witcher per guardare gli episodi su smartphone, tablet o PC offline in qualsiasi momento e ovunque vi troviate. Ecco qui la guida per scaricare serie TV da Netflix.

The Witcher su Netflix: episodi, trama e curiosità

La serie è tratta dai romanzi fantasy di Andrzej Sapkowski, conosciuta anche come la saga di Geralt di Rivia (qui interpretato da Henry Cavill). Il ciclo narrativo, edito in Italia da Editrice Nord, è composto da due racconti brevi e sei romanzi pubblicati originalmente a inizio anni 90 fino al 2013, mentre il debutto italiano si è avuto solo a partire dal 2010, a ridosso del videogioco che ha dato il via al successo planetario della serie: The Witcher III: Wild Hunt.

Il titolo multipiattaforma, da poco uscito anche per Nintendo Switch, è stato un successo di vendite e critica: prodotto dalla polacca CD Projekt RED e disponibile, ormai a un prezzo stracciato, per diverse piattaforme. In poco meno di due settimane The Witcher 3 ha venduto 4 milioni di copie e, in appena un anno, raggiunse la cifra record di 10 milioni di copie.

Ecco i titoli degli otto episodi:

  • The End’s Beginning
  • Four Marks
  • Betrayer Moon
  • Of Banquets, Bastards and Burials
  • Bottled Appetites
  • Rare Species
  • Before a Fall
  • Much More.

Iscriviti alla newsletter Altre Rubriche per ricevere le news su Netflix

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.