Tap&Go Roma: come pagare biglietto metro con carta di credito

Come funziona Tap&Go, il metodo per pagare il biglietto della metro a Roma con carta di credito contactless o smartphone.

Tap&Go Roma: come pagare biglietto metro con carta di credito

A Roma è attivo Tap&Go, il metodo per pagare il biglietto della metro con carta di credito in modo semplice e veloce. Grazie a Tap&Go, che è un piccolo apparecchio posizionato sul tornello, chi non ha monete per comprare il biglietto alla macchinetta può passare direttamente la carta contactless o lo smartphone.

Ecco come funziona Tap&Go, quali sono i mezzi su cui usarlo, le carte e i dispositivi abilitati, e cosa fare in caso di controlli a bordo bus, tram o treno.

Tap&Go Roma: come e dove funziona

Chi prende i mezzi a Roma avrà notato i dispositivi Tap&Go che, posizionati sopra il vidimatore dei biglietti, permettono di pagare il titolo di viaggio direttamente al tornello, appoggiando la propria carta di credito contactless o il device al lettore.

Tap&Go si trova sui tornelli di tutte le stazioni della metropolitana delle linee A, B/B1, C e ferrovie Roma-Lido, Roma-Viterbo, Termini-Centocelle e si riconosce per la presenza di questo simbolo:

Chi compra il biglietto Atac con Tap&Go può viaggiare su tutte le linee della metropolitana, le ferrovie regionali dotate di tornelli di ingresso, bus, tram e filobus fino alla validità oraria del biglietto (100 minuti) purché il viaggio sia iniziato in una delle stazioni provviste di Tap&Go.

Per i mezzi Cotral bisogna aver scaricato l’app di Atac tap & go, che però è disponibile solo sui dispositivi Android dotati di tecnologia NFC. L’app consentirà di dimostrare il possesso del titolo di viaggio in caso di controllo a bordo.

Tap&Go Roma: come pagare biglietto con carta di credito

Tutto ciò che serve per utilizzare il servizio Tap&Go è una carta di pagamento contactless del circuito Mastercard.
Per sapere se la tua carta è contactless (ovvero permette di pagare senza inserire il pin) controlla che sia presente questo simbolo:

In alternativa alla carta contactless, per usare Tap&Go si può passare anche la carta digitalizzata su smartphone dotato di NFC (es: Apple Pay, Google Pay).

Basta avvicinare la carta contactless o il dispositivo mobile al lettore, aspettare la luce verde sullo schermo e lo sblocco del tornello. Nelle stazioni in cui il tornello è presente anche all’uscita (fermate metro B1) è necessario ripassare la stessa carta (o lo stesso dispositivo NFC) per uscire.

Il servizio digitale è disponibile anche nel caso di acquisto di abbonamento mensile: questo andrà acquistato online sul sito ecommerce.atac.roma.it alla sezione MyAtac e il sistema inserirà la carta nella white list degli abbonamenti.

Biglietto metro con Tap&Go: come dimostrare acquisto in caso di controlli

Il principale dubbio relativo all’uso di Tap&Go riguarda i controlli. Se pago il biglietto della metro con carta di credito contactless e poi prendo un autobus o il treno, come lo dimostro al controllore? In caso di controlli da parte del personale di viaggio sarà sufficiente mostrare la carta o il dispositivo utilizzato al momento della convalida. Solo in caso di viaggio su mezzo Cotral, come abbiamo detto sopra, sarà necessario scaricare l’applicazione Tap & Go.

Per sapere se gli acquisti dei biglietti sono andati a buon fine bisogna andare sul sito di Atac alla sezione Tap & Go e registrarsi, oppure è sufficiente verificare gli addebiti dall’app della propria banca.

Iscriviti alla newsletter Fintech per ricevere le news su Atac

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \