Quanto vale la Supercoppa italiana? Gli incassi di Juventus e Lazio

Domenica in Arabia Saudita Juventus e Lazio si affronteranno per la conquista della Supercoppa italiana: ecco quanto andranno a guadagnare i due club.

Quanto vale la Supercoppa italiana? Gli incassi di Juventus e Lazio

Tutto pronto per la Supercoppa italiana, con la Juventus (vincitrice dello Scudetto) e la Lazio (vincitrice della Coppa Italia) che domenica 22 dicembre alle 17.45 ora italiana si affronteranno per mettere in bacheca il trofeo.

Per il secondo anno consecutivo questa finale si disputerà in Arabia Saudita, con i 24.000 posti del King Saud University Stadium di Riyad da tempo esauriti mentre saranno circa 400 i tifosi che arriveranno dall’Italia.

Un format quello della finale secca che però potrebbe essere arrivato al suo capolinea: la Lega starebbe infatti studiando il modello spagnolo, che da questa edizione prevede quattro squadre in corsa (le prime tre dell’ultimo campionato e la vincente della coppa del Re).

Un cambiamento che potrebbe presto approdare anche da noi, visto che con la formula a quattro squadre gli abili spagnoli andranno a incassare sempre dall’Arabia Saudita il quadruplo di quanto pattuito con la nostra Lega.

Juventus e Lazio: ecco quanto vale la Supercoppa

Una volta la Supercoppa italiana era il trofeo che di fatto andava a inaugurare la nuova stagione calcistica di ogni paese. In Italia così come anche altrove, adesso però per esigenze di marketing si disputa a fine dicembre e non più a metà agosto.

Dopo essere andata in scena negli ultimi anni in paesi come Stati Uniti, Libia, Cina e Qatar, per la seconda volta di fila la Supercoppa italiana verrà assegnata in Arabia Saudita. Stando all’accordo siglato nel 2018, anche un’altra edizione oltre a quella di domenica dovrà disputarsi a Riyad nei prossimi tre anni.

Il contratto siglato dalla Lega con il Ministero dello Sport saudita e la Sela Sport che si occupa dell’evento, prevede un assegno complessivo da 7,5 milioni con Juventus e Lazio che metteranno in tasca 3,5 milioni a testa, a prescindere da quello che sarà l’esito della finale.

Gli spagnoli invece per disputare a Gedda la loro Supercoppa che vedrà in scena quattro squadre, incasserà sempre dall’Arabia Saudita in totale 30 milioni, esattamente il quadruplo rispetto alla nostra Lega.

Logico che in un calcio sempre alla disperata ricerca di maggiori introiti questa formula faccia gola anche all’Italia, tanto che secondo il Corriere dello Sport a breve pure la nostra Supercoppa potrebbe essere riformata in questa direzione.

Per Juventus e Lazio comunque questa finale, oltre al gettone da 3,5 milioni, andrà a garantire una una vetrina molto importante per aumentare la propria disponibilità in uno dei mercati più ricchi e “affamati” di calcio del momento.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Juventus Football Club S.p.A.

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.