Super coronavirus creato dai cinesi? Salvini sbugiardato. La verità sul servizio TGR Leonardo

Il coronavirus è naturale, non ci sono prove di bioingegnerizzazione, spiegano gli scienziati. ’Ennesima smentita a Matteo Salvini e Giorgia Meloni’, scrive la Lorenzin su Twitter.

Super coronavirus creato dai cinesi? Salvini sbugiardato. La verità sul servizio TGR Leonardo

Il super coronavirus bioingegnerizzato in laboratorio dai cinesi è una teoria complottista che non ha prove scientifiche. È arrivata la smentita al video di TGR Leonardo del 2015 che ha destato clamore nelle ultime ore e che è stato ripreso da Matteo Salvini e Giorgia Meloni sui loro profili social.

A essere una fake news non è il servizio andato in onda su Rai3 il 16 novembre 2015 che parlava di un esperimento pericolosissimo condotto da un gruppo di ricercatori cinesi, bensì il collegamento - insinuato da alcuni esponenti della destra - con il nuovo coronavirus.

“Questi scienziati cinesi hanno innestato”, racconta il servizio, “la proteina presa dai pipistrelli sul virus della SARS ricavato da topi per creare un super virus che potrebbe colpire l’uomo”.

La notizia ripescata e ripresa da Salvini e Meloni sui social ha amplificato così un dubbio già sollevato dai complottisti: il supervirus polmonare creato in laboratorio è il virus COVID-19?

Super coronavirus creato in laboratorio: la smentita

Molti scienziati si sono affrettati a smentire la teoria del virus bio-ingegnerizzato, affermando che il Sars-Cov-2 è naturale.

«Ennesima smentita a Matteo Salvini e Giorgia Meloni», ha scritto Beatrice Lorenzin su Twitter questa mattina taggando i due deputati.

Gli scienziati hanno spiegato che sul genoma del virus COVID-19 non sono state trovate tracce di bioingegnerizzazione, e che dobbiamo rassegnarci al fatto che la “natura può essere matrigna”. Ci sono studi che hanno provato a sostenere questa tesi, ma sono stati tutti ritirati o non hanno passato la peer review. Sulla questione era già intervenuto anche Massimo Galli, il primario di dell’ospedale Sacco di Milano. Considerato l’andamento e il comportamento del coronavirus è “evidente che si tratti di un virus cresciuto ed evolutosi in natura”, ha detto.

Al momento quindi non ci sono prove che il nuovo coronavirus sia stato creato in laboratorio, nonostante le affascinanti storie da film thriller che circondano la questione.

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.