Sul Lago di Garda la pista ciclabile con uno dei paesaggi più suggestivi d’Europa

15 Settembre 2021 - 16:00

condividi

Garda by Bike è la pista ciclabile che entro la fine del 2021 collegherà il lago di Garda. Il percorso da 140 km unirà le provincie di Mantova, Verona e Trento.

Sul Lago di Garda la pista ciclabile con uno dei paesaggi più suggestivi d'Europa

Manca sempre meno all’inaugurazione di Garda by Bike. La pista ciclabile offrirà a turisti e residenti la possibilità di una pedalata immersi in uno dei paesaggi più suggestivi d’Europa.

Il progetto di una pista ciclabile attorno al perimetro del lago di Garda è frutto del lavoro delle provincie di Mantova, Verona e Trento. La zona è già frequentata da migliaia appassionati che in sella alle loro biciclette si godono gli scorci del lago e delle località che lo circondano.

La nuova pista ciclabile dovrebbe essere terminata entro la fine di quest’anno e sarà lunga circa 140 km. Il percorso attraverserà tre regioni, Lombardia, Trentino e Veneto, e comprenderà sia piste ciclabili esistenti che sentieri di nuova costruzione. In particolare Garda by Bike promette di essere una pista unica con interi tratti a picco sulle acque del lago. Questa parte del percorso, attualmente in fase di completamento, prevede infatti la realizzazione di una passerella ancorata alle scogliere sporgono sull’acqua.

IL progetto della pista ciclabile sul lago di Garda

La nuova pista ciclabile sul lago di Garda promette di essere adatta anche ai meno esperti. Il progetto prevede un percorso largo 2,5 metri senza tratti particolarmente ripidi. Saranno ammesse alla circolazione sia bici da strada che mountain bike ma, in entrambi i casi, bisognerà rispettare il limite di velocità fissato a 30 km all’ora.

Garda by Bike non sarà soltanto aperta ai ciclisti ma ci sarà spazio anche per i pedoni. La pista ciclabile verrà infatti costeggiata da un percorso pedonale. Per garantire l’accessibilità 24/7 della pista, il progetto prevede l’installazione di un sistema di illuminazione dedicato.

La ciclovia attorno al lago di Garda sarà inoltre collegata ai principali itinerari italiani ed europei. Nello specifico potrà essere raggiunta attraverso la Ciclovia del Sole, un percorso di 2.000 km che collega il Brennero con la Sardegna, attraversando ben 11 regioni, e la Ciclovia Ven-To. Quest’ultima copre una distanza di 680 km lungo il percorso del fiume Po ed è attualmente in fase di completamento.
La pista ciclabile sul lago di Garda sarà raggiungibile dai famosi percorsi ciclabili europei Eurovelo Route 7 e Eurovelo Route 8.

Quando apre la nuova pista ciclabile del Garda

I lavori di costruzione dovrebbero terminare a fine 2021. Ad opera completata, la pista ciclabile realizzerà un percorso ad anello attorno al lago di Garda parallelamente alla Statale 45 bis Gardesana.

L’itinerario collegherà le località di Capo Reamol e Limone sul Garda. Proprio a Capo Reamol è già aperto al pubblico il primo tratto del percorso della Garda by Bike. Questo è uno dei passaggi di maggior impatto della pista ciclabile perché permette di vivere l’esperienza di una pedalata sospesa sulle acque del lago. La pista ciclabile fiancheggia infatti la strada statale ancorandosi direttamente ai costoni di roccia a picco sul lago di Garda.

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Iscriviti a Money.it

Money Stories