Skype: come condividere lo schermo con amici e colleghi

Attivare la condivisione schermo su Skype: un’opzione che ancora per molti è un mistero da risolvere. Ecco come fare.

Skype: come condividere lo schermo con amici e colleghi

Skype è una delle piattaforme più famose per chiamare e videochiamare gratis. Il programma di Microsoft è diventato una risorsa importante soprattutto in ambito lavorativo, per fare colloqui da remoto, riunioni con i colleghi e conference call. Proprio per questo diventa utile sapere come condividere lo schermo in una chiamata o videochiamata.

La condivisione dello schermo su Skype è la funzione che permette di mostrare il nostro display e desktop in diretta a un altro contatto, in modo da condividere informazioni o modalità d’uso particolari. Pensiamo a una riunione di lavoro in cui è necessario mostrare l’uso di una nuova funzione o una presentazione; o a chi decide di seguire corsi o ripetizioni da remoto; o, ancora, a chi semplicemente deve spiegare l’uso di Skype ai propri genitori. Funzioni e usi vari per un’opzione fondamentale che in molti ancora non sono in grado di sfruttare, vediamo insieme come fare.

Come condividere schermo su Skype

Attivare la condivisione schermo su Skype è più semplice di quello che pensiamo. Ecco come fare in pochi semplici passi:

  • accedere a Skype come prima cosa, se non ne siamo in possesso ci basterà scaricarlo tramite questo link (Skype è disponibile anche per iOS e Android per smarthpone e tablet grazie all’applicazione dedicata);
  • una volta effettuato l’accesso selezioniamo il contatto desiderato, oppure più contattati per una videochiamata di gruppo, e avviamo la chiamata;
  • in modalità chiamata/videochiamata, tocchiamo sull’icona del segno “+” nella barra di chiamata, scegliendo l’opzione “Condividi lo schermo” (per alcuni sistemi operativi, potreste avere tre puntini invece che il simbolo +).

Ci sono anche altre opzioni, a seconda delle nostre specifiche: per esempio, utilizzando più di uno schermo, potremo scegliere quale schermo condividere; possiamo scegliere se condividere l’intero schermo o solo una finestra cliccando tra le varie opzioni sotto “Condividi lo schermo”.

Per chiudere la condivisione, niente di più semplice: sarà sufficiente cliccare il tasto “Termina la condivisione”.

Condivisione schermo da smartphone

Per il momento, la condivisione schermo è disponibile solo per chi utilizza Skype da PC e Mac: non è possibile utilizzare la medesima funzione tramite le app disponibili per iOS e Android, di conseguenza non si può al momento condividere il display del proprio smartphone o tablet. Ulteriori aggiornamenti in questo senso sono in fase di sviluppo e, per ora, non ci sono novità in merito.

Leggi anche: Skype for Business arriva su Android e iOS. Come funziona?

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su Skype

Argomenti:

Microsoft Mac PC Skype

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.