Skoda Kamiq 2019, prezzo e scheda tecnica del nuovo suv

Kamiq è il nuovo urban suv di Skoda, il cui debutto è previsto al Salone di Ginevra 2019. Vediamo la scheda tecnica e il prezzo.

Skoda Kamiq 2019, prezzo e scheda tecnica del nuovo suv

Skoda Kamiq 2019 è il nuovo modello della casa ceca: il b-suv debutta al Salone di Ginevra 2019, e si inserisce nella gamma dei suv insieme a Karoq e Kodiaq con cui condivide la K iniziale e la Q finale.

Nonostante il nome sia già usato da Skoda per un modello dedicato esclusivamente al mercato cinese, in Occidente Kamiq rappresenterà lo sport utility più versatile della casa. Del resto il nome deriva da una parola del linguaggio Inuit che rappresenta proprio qualcosa di incredibilmente versatile e adattabile ad ogni esigenza.

L’obiettivo di Skoda è esattamente quello di proporre un city suv compatto e quindi utile ad ogni spostamento in città e in viaggio, che porta avanti la strategia intrapresa del gruppo di Wolfsburg con la T-Cross. Ancora non si conoscono il prezzo e i dettagli della scheda tecnica dell’auto che sarà svelata a Ginevra.

Skoda Kamiq, nuovo city suv

Il nuovo modello è caratterizzato da dimensioni compatte e da un look dinamico capace di combinare l’agilità di un’auto compatta con il comfort e i vantaggi di un suv, come la visibilità, la posizione di guida rialzata e l’altezza da terra. Lunga 4.241 mm, larga 1.793 mm, alta 1.531 mm, l’auto ha un passo di 2.651 mm per garantire comodità di accesso a tutti i passeggeri.

L’auto è realizzata sulla piattaforma MQB del gruppo Volkswagen ed è dotata delle soluzioni Simply Clever in linea con la filosofia di Skoda. Tra queste, alcuni sistemi di sicurezza attiva come sulle due sorelle maggiori.

All’interno la strumentazione digitale del virtual cockpit prevede uno schermo da 9,2 pollici mentre per l’infotainment c’è un display da 10,25”, tra i più ampi del segmento.

I motori sono tutti dotati del recupero di energia in frenata e tecnologia Start/Stop, omologati Euro 6 D-temp. L’entry level è il benzina 1.0 TSI 95 CV con coppia massima di 175 Nm abbinato a un cambio manuale a 5 marce. Declinato con 115 CV monta un cambio manuale a 6 marce o automatico DSG a 7 marce. Il motore top di gamma è il quattro cilindri 1.5 TSI 150 CV con coppia massima di 250 Nm, su cui la Active Cylinder Technology (ACT) spegne automaticamente due cilindri a carichi ridotti, permettendo così di risparmiare carburante. Il motore Diesel è un quattro cilindri 1.6 TDI 115 CV con una coppia massima di 250 Nm, con catalizzatore SCR e filtro Diesel anti-particolato.

Škoda Kamiq è proposto anche con la motorizzazione 1.0 G-TEC a metano, tre cilindri da 90 CV di potenza e 160 Nm di coppia massima e cambio manuale a 6 marce.

Skoda Kamiq, prezzo

Non si conosce ancora il prezzo di listino con cui l’auto verrà proposta ma sicuramente sarà al di sotto di quello per la Skoda Karoq. Per possibile analogia con la T-Cross e per collocazione di suv entry level alle spalle delle due sorelle maggiori, dobbiamo aspettarci un prezzo di partenza di circa 20mila euro.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Skoda Auto

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.