Seggiolino anti-abbandono obbligatorio: prezzi e quale comprare

Scatta l’obbligo del seggiolino antiabbandono in auto, ma quanto costa e quale comprare? Guida all’acquisto e info utili per i genitori.

Seggiolino anti-abbandono obbligatorio: prezzi e quale comprare

Quanto costa un seggiolino antiabbandono e quale comprare? Ora che è scattato l’obbligo di montare in auto i dispositivi anti abbandono per i bimbi di età inferiore a 4 anni, sono diverse le domande che si pongono i genitori.

Ecco allora un’utile guida all’acquisto del seggiolino antiabbandono: prezzi, agevolazioni, modelli sul mercato e caratteristiche da guardare per scegliere bene.

Obbligo seggiolino antiabbandono: da quando

Dopo un lungo iter legislativo, è arrivato il «Regolamento di attuazione dell’articolo 172 del Nuovo codice della strada in materia di dispositivi antiabbandono di bambini di età inferiore a quattro anni», in vigore dal 7 novembre, con tempo 120 giorni per adeguarsi.

Ciò significa che i genitori di bambini fino a 4 anni devono installare obbligatoriamente dal 6 marzo 2020 sensori anti-abbandono sui seggiolini a bordo dell’auto, pena multe e decurtazione dei punti patente.

Lo ha stabilito il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli con il decreto attuativo dell’articolo 172 del nuovo codice della strada per contrastare il fenomeno dell’amnesia dissociativa (causata solitamente dal forte stress) che in questi anni ha provocato diverse tragiche morti di minori dimenticati in auto.

Cos’è il seggiolino antiabbandono e come funziona

Il seggiolino antiabbandono è un normale seggiolino dotato di sensori in grado di rilevare la presenza del piccolo e, una volta giunti a destinazione, di ricordare al genitore tramite allarmi acustici e visivi che il bambino si trova ancora a bordo. La sua funzione è quella di prevenire l’abbandono in auto dei bambini di età inferiore ai 4 anni di età.

Potrà essere un dispositivo di allarme, costituito da uno o più elementi interconnessi, integrato nel seggiolino oppure fornito come accessorio indipendente del seggiolino o del veicolo. Potrà anche essere connesso allo smartphone e, tramite notifiche o chiamate, ricordare al conducente che si allontana dall’abitacolo che il bambino è ancora sul seggiolino. In assenza di risposta, il sistema potrà connettersi a un numero di emergenza aggiuntivo.

Prezzi seggiolini antiabbandono: quale comprare

Sicuramente la maggior parte di voi ascoltando le tragiche notizie di quei genitori che hanno dimenticato i figli in auto provocandone la morte per soffocamento avrà pensato: “A me non capiterà mai”.

Ebbene dovete sapere che non è così: quella che viene definita come “amnesia dissociativa”, infatti, è una patologia che potrebbe colpire tutti i genitori.

Ecco perché è importante prestare la massima attenzione e utilizzare dei dispositivi che vi potrebbero essere d’aiuto nel caso in cui il troppo stress vi possa provocare questa dimenticanza che - nella maggior parte dei casi - potrebbe risultare fatale.

Al momento sul mercato ci sono dispositivi (quali ad esempio il Remmy o il Tippy) che si possono montare sul seggiolino standard.

Molti grandi marchi hanno pensato ad un seggiolino anti-abbandono come soluzione a questo problema: ad esempio Chicco in collaborazione con Samsung ha realizzato il BebèCare, un dispositivo montato su seggiolini come:

  • Trio StyleGo Up con Oasys 0+: 589€;
  • Seggiolino Auto Oasys i-size BebèCare: 249€;
  • Oasys 0+ UP BebèCare: 149€;
  • Trio Love Up con Oasys 0+: 499€.

Il funzionamento è molto semplice: il seggiolino è dotato di un sensore che si collega via Bluetooth con il proprio smartphone. Questo è in grado di rilevare se il bambino è sul seggiolino e nel caso in cui il telefono (che dovrebbe essere in tasca al genitore) si allontani dall’automobile mentre il proprio figlio è ancora dentro al veicolo scatterà un doppio allarme:

  • inizialmente viene avvisato il genitore con notifiche inviate sullo smartphone;
  • successivamente, qualora il bambino non venga prelevato nonostante i numerosi avvisi, lo smartphone chiamerà i numeri di pronto intervento indicando, grazie ai dispositivi di geolocalizzazione, la posizione del mezzo.

Le famiglie tenute ad acquistare il nuovo seggiolino antiabbandono potranno usufruire di agevolazioni. Il bonus seggiolino anti-abbandono sarà di 30 euro e verrà riconosciuto per le spese sostenute nel 2019 e 2020. Per tutti i dettagli leggere Bonus seggiolini 2020: chi ne ha diritto e come si richiede

Altri dispositivi anti-abbandono

Da qualche anno in commercio si trova il dispositivo Remmy, ovvero un allarme acustico che si collega a qualsiasi seggiolino auto e che è provvisto di due funzioni: Alert, che avvisa se il bimbo si sposta dal seggiolino, e Reminder, che ricorda che il bimbo è ancora in auto e suona non appena il conducente del mezzo spegne il motore.

In commercio poi c’è Tippy, un dispositivo che si monta sempre sul seggiolone e che funziona esattamente come il sensore anti-abbandono integrato nei prodotti Chicco; una volta che ci si allontana dall’auto, quindi, si riceverà una notifica sul proprio smartphone così da evitare tragiche conseguenze.

Questi dispositivi potrebbero evitare che ogni famiglia debba rimettere mano al portafoglio per sostituire il seggiolino auto; da escludere invece la possibilità che sia sufficiente installare sul proprio smartphone applicazioni come Waze, nella quale è possibile impostare la modalità “Promemoria bimbo in auto”.

Iscriviti alla newsletter Motori per ricevere le news su Seggiolini antiabbandono

Condividi questo post:

2 commenti

foto profilo

Roooxxx • 2 giorni fa

Possibile che questi politici non si prendano nemmeno la responsabilità di fare una lista dei dispositivi omologati e non? Al di là del fatto che questo obbligo è assurdo... Massimo rispetto per la vita di tutti e soprattutto per quella dei nostri piccoli ma ciascun genitore dovrebbe prendersi la responsabilità di capire se così stressato da aver bisogno di un dispositivo del genere.

foto profilo

teo111 • 1 settimana fa

peccato che siano introvabili ed esautiri ovunque

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.