Sciopero mezzi Roma oggi lunedì 8 febbraio: orari, chi partecipa e fasce garantite

Martino Grassi

8 Febbraio 2021 - 09:22

condividi
Facebook
twitter whatsapp

È stato indetto uno sciopero dei mezzi a Roma oggi lunedì 8 febbraio. Tram, bus e metro gestiti da Atac e Cotral, si fermano per 4 ore, ma ci sono fasce garantite. Vediamo quali sono.

Sciopero mezzi Roma oggi lunedì 8 febbraio: orari, chi partecipa e fasce garantite

Roma inizia la settimana all’insegna di un lunedì nero a causa di uno sciopero indetto da diverse sigle sindacali in programma per oggi lunedì 8 febbraio. Le proteste, previste in diverse città sparse da nord a sud del Paese, tra cui anche a Milano e Napoli, avranno una durata di 4 ore, durante le quali non sarà garantito il servizio di bus, metro, tram e gestiti da Atac e Cotral.

Dei disagi potrebbero essere riscontrati anche nelle stazioni delle linee metroferroviarie, che potrebbero restare aperte al pubblico, nelle quali non sarà garantito il normale funzionamento di scale mobili, ascensori, montascale, così come potrebbero verificarsi delle interruzioni del servizio biglietterie.

Sciopero mezzi Roma oggi lunedì 8 febbraio

Potrebbe essere un inizio di settimana difficile per i lavoratori e gli studenti che si sposteranno all’interno di Roma oggi, dove le attuali nome di prevenzione limitano la capienza massima dei mezzi di trasporto al 50% in tutte le regioni d’Italia, anche quelle gialle. Lo sciopero nazionale è stato proclamato dai sindacati Cgil, Cisl, Uil, Ugl, Faisa Cisal, Fast Confsal.

Le motivazioni che hanno spinto i sindacati ad indurre lo sciopero sono: “Rinnovo del contratto collettivo nazionale autoferrotranvieri, scaduto il 31 dicembre 2017; richiesta di miglioramento delle condizioni lavorative sul piano normativo e salariale”.

Sciopero Atac e Cotral oggi: orari e fasce garantite

Lo sciopero avrà inizio alle ore 8:30 e terminerà alle 12:30. Saranno garantite dunque tutte le corse prima dell’inizio della manifestazione e dopo le 12:30, nella fascia oraria dell’agitazione invece si potrebbero registrare dei disagi nella circolazione di bus, tram e metro di Atac, le linee periferiche gestite da Roma Tpl, e le ferrovie urbane gestite da Atac (Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo).

Atac precisa che per avere informazioni in tempo reale sul servizio è possibile consultare InfoAtac su Twitter, oppure su Telegram o WhatsApp al numero 335.1990679. Le agitazioni coinvolgeranno anche i dipendenti di Cotral, l’azienda che dirige il trasporto pubblico regionale, seguendo le stesse modalità e orari di Atac.

Stando a quanto riferito dal sito web del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti aderiranno allo sciopero anche il personale dell’azienda Schiaffini Travel dei comuni dei Castelli Romani di Marino, di Grottaferrata, di Frascati, Ciampino, Nemi, Castel Gandolfo, Rocca di Papa, Velletri e Monte Porzio Catone, accodandosi alle modalità e agli orari di Atac e Cotral.

La situazione in tempo reale

Stando a quanto riferito da Atac sul suo sito ufficiale, il servizio di metro e autobus al momento è rallentato o del tutto interrotto. Ecco qual è la situazione in tempo reale.

  • Metro A: servizio attivo con riduzione delle corse;
  • Metro B: servizio regolare. Chiuse le stazioni Castro Pretorio-Policlinico per sostituzione integrale scale mobili e ascensori.
  • Metro C: servizio interrotto causa sciopero.

Per quanto riguarda le ferrovie regionali invece:

  • ROMA-LIDO: servizio attivo con riduzione di corse;
  • TERMINI-CENTOCELLE: ultima corsa alle ore 09:00 poi interruzione del servizio;
  • ROMA-VITERBO: servizio attivo con riduzione di corse.

Argomenti

# Roma

Iscriviti alla newsletter

Money Stories